tokyo 2020

Pugile inglese si rifiuta di indossare la medaglia d'argento sul podio

PUGILATO

Pugile inglese si rifiuta di indossare la medaglia d'argento sul podio

Clamoroso gesto del pugile britannico Ben Whittaker, che ha sbalordito il poco pubblico mercoledì sera quando ha rifiutato a bruciapelo di indossare la sua medaglia d'argento sul podio. Il 24enne pugile di West Bromwich ha tenuto la testa bassa per tutta la cerimonia e, quando è stato annunciato il suo nome, ha raccolto il suo argento e lo ha infilato in tasca. "Non ho vinto l'argento, ho perso l'oro" le sue parole al Daily Mail.

Johnson-Thompson inarrestabile: si fa male, non molla e taglia il traguardo

Eptathlon

Johnson-Thompson inarrestabile: si fa male, non molla e taglia il traguardo

Accade di tutto nella prova di 200 metri nel concorso di eptathlon: durante la prima batteria, infatti, la britannica Katarina Johnson-Thompson si fa male e si accascia a terra. Intervengono i medici a bordo pista per aiutare l'atleta, che però rifiuta le loro attenzioni: la 28enne vuole di Liverpool vuole tagliare il traguardo a tutti i costi. Lo fa, salvo poi essere squalificata. Resta comunque un esempio di resistenza e dedizione alla causa davvero invidiabile.