Mercato

Il mercato ora per ora

Tutte le news in tempo reale Tempo reale
  • A
  • A
  • A

MANCHESTER UNITED, SONDAGGIO PER DI LORENZO

Sondaggio del Manchester United per Giovanni Di Lorenzo. Secondo il Mirrori i Red Devils sono interessati al terzino del Napoli che si è ben espresso in questa stagione.

MILAN, HERNANDEZ: "SOGNO DI GIOCARE QUI CON MIO FRATELLO"

Theo Hernandez, la più bella sorpresa del Milan della stagione in corso, ha risposto via social alle domande dei tifosi attraverso il sito ufficiale del club, svelando che a Milano si trova molto bene e che il suo sogno nel cassetto è giocare in rossonero al fianco di suo fratello: “Sarebbe un sogno, lo abbiamo fatto nelle giovanili, eravamo dei ragazzini e spero in futuro di giocare ancora insieme. Se sarà nel Milan, ancora meglio”.

FUTURO KANE, "LA JUVE IN CORSA"

Rio Ferdinand, ex difensore del Manchester United e della nazionale inglese, ha parlato del futuro di Harry Kane, che sembra ogni giorno più lontano da Londra e dal Tottenham: "Restando con gli Spurs potrà anche essere ricco, ma diventerebbe ricco ovunque e lì non avrebbe niente per essere ricordato, nessun trofeo. Non può rimanere seduto a guardare, se vuole andare in un grande club deve volerlo e se non dovesse scegliere questa strada ne uscirebbe devastato. Penso che sarebbe perfetto per il rilancio del Manchester United ma credo che ci penseranno anche la Juventus e il Real Madrid, soprattutto se volessero inserire un giocatore d'esperienza per far crescere i giovani talenti".

BARCELLONA-LAURATO? BARTOMEU FRENA

Per il Barcellona l'affare Lautaro Martinez non sarà semplice, soprattutto se l'Inter pretenderà per intero l'ammontare della clausola rescissoria (111 mln). A Mundo Deportivo infatti il presidente catalano, Bartomeu, ha voluto chiarire le strategie del mercato blaugrana per i mesi a venire: "La politica di rafforzamento della rosa non cambia, Abidal e Planes continuano a lavorare per allestire la squadra, anche se in questa estate ci saranno soprattutto scambi; non ci saranno tanti soldi, così tanti soldi, ma ci saranno più scambi. Lautaro e Neymar? Non posso parlare di nomi, il Barça andrà sul mercato per concludere le operazioni che riterrà appropriate. Siamo un club mondiale e la capacità di acquisto non ci manca".

CAGLIARI, ZENGA A RISCHIO SE IL CAMPIONATO NON RIPRENDE

A causa dell'emergenza coronavirus che sta mettendo in ginocchio il Paese, non è ancora dato sapere se e quando la Serie A potrà riprendere, ma da questo potrebbe dipendere il futuro di Walter Zenga a Cagliari. Come riferito da 'La Gazzetta dello Sport', infatti, il nuovo allenatore rossoblù rischia di lasciare la panchina sarda senza aver mai guidato la squadra in partite ufficiali. Il suo futuro dipende infatti dalle 13 partite rimanenti in Serie A, nelle quali dovrebbe convincere la dirigenza alla conferma in vista del prossimo anno.

NEUER RIFIUTA IL RINNOVO, CHELSEA IN AGGUATO

Nel mezzo delle indecisioni da coronavirus, i sogni di calciomercato continuano ad essere tali. In attesa di capire quando la finestra di trasferimenti inizierà, le grandi squadre ragionano sulla prossima stagione. Tra le novità c'è la possibilità, o almeno l'idea, di vedere Manuel Neuer al Chelsea. Il portiere tedesco, infatti, non sembrerebbe intenzionato a rinnovare il suo contratto in scadenza nel 2021. Il Bayern Monaco ha proposto al Campione del Mondo 2014 un rinnovo fino al 2023, ma l'ex Schalke non sembra convinto: o fino al 2025 o niente. Ed ecco dunque il Chelsea. Secondo il Daily Mail, ci sarebbe una grande spinta dei Blues di Lampard in questi ultimi giorni, desiderosi di puntare sul portiere esperto, tra i migliori del nuovo millennio, e mettere da parte Kepa, pagato 80 milioni nel 2018 (acquistato dall'Athletic Bilbao).

KURZAWA, IL NAPOLI CI PROVA

Nonostante il campionato sia fermo per l'emergenza coronavirus, i nomi accostati al Napoli in ottica mercato continuano ad aumentare. In particolare, quelli relativi alla fascia sinistra, che il club di De Laurentiis vorrebbe rinnovare. L'ultimo nome, dopo quello di Barisic, Cucurella e Tsimikas, è Kurzawa. Si tratta del laterale del Paris Saint-Germain, con il quale è legato da un contratto che scadrà a fine stagione e che non sarà rinnovato, per sua volontà. L'indiscrezione arriva dal quotidiano catalano Sport.

JUVE, SENTI TACCHINARDI: "CASTROVILLI NUOVO MARCHISIO"

La Juventus del presente vive un momento complicato, al pari di tutto il calcio europeo. Quando tutto finirà, la dirigenza bianconera potrà iniziare a disegnare quella del futuro. Alessio Tacchinardi, ex bianconero, ha in mente il rinforzo perfetto per il centrocampo, ovvero Castrovilli. Nel quale vede affinità con un altro bianconero, Claudio Marchisio: "Il centrocampo va migliorato con più ritmo, benzina, dinamicità, questo è un dato lampante. Tonali è un giocatore che mi piace, ma io andrei su Castrovilli. Mi dà l'idea di essere il nuovo Marchisio. In questo momento la Juve deve inserire gente giovane, di gamba, affamata".

AJAX, RESCISSO IL CONTRATTO DI NOURI

La sua storia ha commosso tutto il mondo, un po' meno l'Ajax nel quale giocava fin quando un arresto cardiaco lo ha stroncato, costringendolo a due anni di coma. Il club olandese in queste ore, a quanto scrive il Telegraaf, ha deciso di disdire il tacito accordo per un rinnovo automatico del contratto di Abdelhak Nouri, 22enne centrocampista uscito dal coma alcuni giorni fa. Il contratto di Nouri, talento del vivaio dei 'lancieri', scade il 1° luglio 2020; in questi due anni l'Ajax lo ha rispettato, ma ora non intende concedere il prolungamento automatico di un anno concordato con il procuratore del giocatore prima dell'incidente. La decisione, sottolineano i media olandesi, è legata anche alla crisi di liquidità di tutte le società calcistiche per l'emergenza coronavirus, ma non è ovviamente piaciuta a famiglia e entourage di Nouri, che hanno affidato a un avvocato una trattativa sull'argomento. In ogni caso, il contratto di Nouri rischia di essere prolungato di qualche mese d'ufficio dalla Fifa, se come hanno già annunciato i dirigenti mondiali la stagione dovrà essere prolungata per l'emergenza coronavirus e sarà necessario spostare in avanti la fine della passata stagione, ora fissata al 30 giugno.

LUGANO: BOTTANI RINNOVA FINO AL 2024

L’FC Lugano è lieta di annunciare che Mattia Bottani ha rinnovato il proprio contratto con i bianconeri fino al 30.06.2024. Cresciuto nelle giovanili bianconere e anima ticinese della nostra squadra, ha vestito i nostri colori per tutta la sua carriera, a parte una breve parentesi a Wil nella stagione 2016/17; è stato uno dei protagonisti della cavalcata che ci ha riportato nella massima serie del calcio svizzero nella stagione 2014/15 e dal ritorno in Super League ha collezionato 92 presenze condite con 15 segnature.

MILAN: KEPA NELLO SCAMBIO CON DONNARUMMA

Il Chelsea si muove per Donnarumma: dall'Inghilterra rimbalza la notizia di una super offerta per il Milan. Il Sunday Express parla di 60 milioni più il cartellino di Kepa.

LA ROMA INSEGUE GOTZE

La Roma è pronta a fare un grande mercato durante l'estate. Tra i tanti nomi accostati alla squadra giallorossa, il più suggestivo è quello di Mario Goetze del Borussia Dortmund. Il tedesco piace a Fonseca e a fine stagione lascerà la Germania.

LA JUVE IN CORSA PER HAKIMI

Achraf Hakimi sta disputando una stagione di assoluto livello con il Borussia Dortmund e ha attirato su di sé i riflettori delle squadre di mezza Europa. L'esterno marocchino classe 1998, autore di sette gol e 10 assist coi gialloneri, è di proprietà del Real Madrid, ma è finito anche sul taccuino di Fabio Paratici per la Juventus, non convinto dal rendimento di De Sciglio e Danilo. Il contratto è in scadenza nel 2022, ma sarà prolungato per permettere ai Merengues di avere due vie: puntare su di lui o incassare una corposa plusvalenza.

L'EX VIOLA LAFONT NEL MIRINO DEL REAL

"Real Madrid, occhi su Lafont". Questo è il titolo de La Nazione nel taglio alto della sua prima pagina della sezione sportiva. Il portiere francese, legato al Nantes da un prestito biennale dalla Fiorentina, stava facendo un buon campionato: si è potenziato, ha acquisto 5 kg di muscoli, è diventato 1.96 m. E ora, grazie anche il procuratore Ramadani, sogna gli spagnoli.

INTER: VERTONGHEN CON GIROUD

Tuttosport in edicola questa mattina dedica al suo interno, a pagina 25, uno spazio ai nerazzurri con il titolo seguente: "Vertonghen-Giroud, così l'Inter stringe". Settimana calda per il francese: nuovi contatti tra l'attaccante e il Chelsea. Il belga - si legge - è sempre più deciso a lasciare il Tottenham e Marotta prova l'affondo.

MILAN, C'E' MILIK PER IL DOPO-IBRAHIMOVIC

Con Zlatan Ibrahimovic sempre più lontano - difficile che si arrivi a un rinnovo -, il Milan si sta guardando attorno alla ricerca di un centravanti per la prossima stagione. In particolare i rossoneri avrebbero messo gli occhi su Arkadiusz Milik che, come scrive Tuttosport, avrebbe già comunicato al Napoli la propria volontà di cambiare maglia. Il polacco è il profilo ideale per i rossoneri, dato che il contratto in scadenza nel 2021 ha fatto crollare la sua valutazione, attualmente attorno ai 35 milioni, e ha un ingaggio in linea con la politica retributiva imposta da Ivan Gazidis (2,2 milioni a stagione).  

PSG E REAL TENTANO PJANIC

Miralem Pjanic al centro del mercato delle big europee. Secondo la stampa francese, il regista di Sarri è nel mirino del Psg, che vorrebbe affidargli le chiavi del centrocampo, e del Real Madrid, che ha individuato in lui il sostituto ideale di Isco. Il bosniaco, però, legato da un contratto in scadenza nel 2023, lascerà la Juve solo a fronte di una grande offerta.