Mercato

Il mercato ora per ora

Tutte le news in tempo reale

Tempo reale
  • A
  • A
  • A

LEVANTE: LISCI CONFERMATO IN PANCHINA FINO A FINE STAGIONE

Era stato nominato tecnico ad interim dopo l'esonero di Javier Pereira per guidare il Levante per le partite contro il Melilla in Copa del Re e l'Osasuna in Liga. E invece Alessio Lisci è stato confermato alla guida della prima squadra fino a fine stagione. Lo ha comunicato il club spagnolo. L'allenatore italiano, 36 anni, in possesso della licenza Uefa Pro, guidava da un anno la squadra riserve, l'Atletico Levante, e fa parte del club da dieci anni.

BAYERN, COMAN: "FUTURO? HO DIVERSE OPZIONI"

 

Kingsley Coman non si sbilancia troppo sul suo futuro anche se lascia intendere che vorrebbe rimanere al Bayern Monaco. "In questo momento voglio finire bene questa stagione e dare il massimo. Poi vedremo, ci sono diverse opzioni. Abbiamo avuto colloqui con la dirigenza ovviamente, la società continuerà a parlare con i miei agenti, magari avremo novità a breve. Ho sempre voluto giocare per un grande club. Il Bayern è uno dei migliori e dei più grandi club del mondo. È dove ho giocato più a lungo finora e sono molto grato essere qui", ha detto il francese ex Juve.

Insigne-napoli, l'agente: "per ora offerta inaccettabile"

L'agente di Lorenzo Insigne ha parlato delle trattative col Napoli per il rinnovo del suo assistito. "E' stata fatta un’offerta non ritenuta accettabile, non ritenuta congrua ma non significa che non ci parliamo più - ha spiegato Vincenzo Pisacane su Canale 21 -. Ognuno fa la sua parte, c’è chi fa una domanda e chi una richiesta, la cosa più giusta è parlare tra di noi". "Ho letto più volte che Lorenzo abbia chiesto la luna ma nessuna richiesta è mai stata fatta. - ha aggiunto - Sente Napoli una parte del suo corpo, tiene in maniera forse troppo eccessiva a Napoli ed i napoletani, faccio fatica a trovare un calciatore più attaccato alla maglia di Lorenzo". "Possibilità che resti al Napoli? Non riuscirei a fare una percentuale, non posso - ha concluso -. I matrimoni si fanno in due, di conseguenza penso sia giusto rivederci, parlarne per vedere se ci sia la possibilità o meno".