Mercato

Il mercato ora per ora

Tutte le news, i rumors: trattative continue

Tempo reale

Le news di giornata

MEZZA SERIE A E NON SOLO SUN BRADARIC

Domagoj Bradaric, difensore classe 1999 dell'Hajduk Spalato, piace a mezza serie A e non solo. Secondo il portale croato 'vecernji.hr' Sampdoria, Atalanta, Udinese, Napoli e Chievo avrebbero messo gli occhi su questo talento. Ma non solo: anche Leicester, Everton, Lille, Liverpool e Borussia Dortmund lo starebbero seguendo da vicino.

JUVE, PARATICI: "DYBALA-ICARDI? NON STASERA..."

"Dybala-Inter? Stasera si deve pensare solo all'Atletico, giochiamo davanti a 70mila spettatori e sarà una grande partita. Pensiamo solo a questo". Lo ha detto Fabio Paratici, responsabile dell'area sportiva della Juve pochi minuti prima della gara contro l'Atletico, a proposito del botta e risposta dei giorni scorsi con l'ad nerazzurro Beppe Marotta su Icardi e Dybala.

OBINNA TORNA IN ITALIA: SI ALLENA CON IL POTENZA

A quasi cinque anni di distanza dalla sua ultima avventura al Chievo, Victor Obinna è tornato in Italia. Il 31enne si sta allenando con il Potenza, squadra di Serie C: il suo obiettivo è di farsi tesserare dal club della Basilicata dopo quasi un anno di inattività.

NIANG HA DIMENTICATO IL TORINO: "VOGLIO RESTARE AL RENNES"

Il Torino è solo un lontano ricordo per Mbaye Niang. Il francese si trova benissimo in Francia al Rennes e sta spingendo per restarci ancora un'altra stagione: "Se posso convincere il Rennes a tenermi? E' quello che provo a fare - le sue parole a 'L'Equipe' -. Voglio restare in questo club che mi piace, dove i giocatori sono messi in condizione di non pensare ad altro che al calcio".

MILAN E LIVERPOOL SI CONTENDONO BRUNO FERNANDES

Bruno Fernandes è esploso in Portogallo. L'ex Samp sta trascianando lo Sporting Lisbona a suon di gol (ben 21 in questa stagione) conquistando l'interesse di diversi club europei. Secondo i media portoghesi anche il Milan starebbe seguendo il trequartista al pari del Liverpool.

CHELSEA, ANCHE BLANC IN LIZZA PER IL DOPO SARRI

Dopo Zola, Newton e Ferreira, anche Laurent Blanc si inserisce tra i candidati a subentrare a Maurizio Sarri sulla panchina del Chelsea in caso di esonero dell'italiano. A riportarlo è il 'London Evening Standard'.

PSG, 3 BIG ITALIANE SU MEUNIER

Thomas Meunier, terzino belga del Psg, fa gola a ben tre club italiani. Secondo 'Le10Sport.com.', Roma, Juventus e Napoli avrebbero messo nel mirino il veloce esterno in scadenza con i francese nel 2020. 

INTER, ZHANG NO LIMITS

Durante l’assemblea degli azionisti e il cda dell’Inter che si è tenuto lo scorso lunedì sono state confermate le novità nello statuto dei nerazzurri. Tuttosport spiega che il presidente Steven Zhang ha ottenuto dal board "tutti i poteri, da esercitarsi con firma libera e disgiunta e senza limiti di importo". Qualsiasi tipo di acquisto sul mercato potrà quindi essere confermato nero su bianco da Zhang jr, che fino allo scorso 26 ottobre aveva invece un limite fissato a 40 milioni. Per le operazioni fino ai 20 milioni, avranno potere Marotta e Antonello con firma congiunta.

PSG, WENGER POSSIBILE NUOVO DS 

Dalla panchina ad un posto dietro alla scrivania. Arsene Wenger potrebbe presto tornare protagonista nel calcio diventando il capo dell'area sportiva del Psg. Il francese dovrebbe prendere il posto di Antero Henrique prossimo all'addio. Wenger avrebbe incontrato recentemente a Doha i vertici del club parigino.    

DALIAN, DOPO HAMSIK ARRIVA BOATENG

Il Dalian piazza un altro colpo in entrata. Dopo Marek Hamsik, il club cinese ha completato l’operazione per Emmanuel Boateng, attaccante classe 1996 prelevato dal Levante. Affare vicino ai 15 milioni con percentuale su futura rivendita, ecco il comunicato ufficiale: “Levante UD e Dalian Yifang hanno raggiunto un accordo per il trasferimento di Emmanuel Okyere Boateng”.

LECCE, UFFICIALE: ARRIVA MAJER

Zan Majer è un nuovo calciatore del Lecce. Il club pugliese ha ingaggiato il 26 centrocampista sloveno che si metterà a disposizione del tecnico Liverani in vista di una seconda parte della stagione che si preannuncia caldissima con i giallorossi in lotta per la promozione in massima serie. Majer ha sottoscritto un contratto fino al 30 giugno prossimo, con opzione per altri due anni.

NAPOLI, JAMES RODRIGUEZ RESTA NEL MIRINO

Il Napoli non smette di seguire James Rodriguez, il fantasista colombiano in forza al Bayern Monaco. I bavaresi non lo riscatteranno a fine stagione e così James tornerà al Real Madrid. I partenopei parleranno con Perez per cercare di strappare un prezzo accettabile e portare a casa il talentuoso trequartista molto stimato da Carlo Ancelotti. 

CHELSEA, SI LAVORA PER ICARDI 

Mauro Icardi è un obiettivo per l'estate del Chelsea. Secondo i tabloid inglesi i Blues non riscatteranno Higuain a fine stagione e vedono nell'interista il profilo ideale per dare nuova linfa al reparto avanzato.

EMPOLI, BEFFA MEVLJA: DEVE TORNARE IN RUSSIA 

Niente Empoli per Miha Mevlja. Dopo le verifiche effettuate, la Fifa non ha autorizzato il trasferimento del 28nne difensore dallo Zenit San Pietroburgo al club toscano a causa di un ritardo della Pec che non ha permesso alle due società coinvolte di concludere il trasferimento in tempo prima del gong finale.      



JUVE, OCCHI SU RUBEN DIAS

Questa sera la Juventus si gioca un pezzo di Champions League con la sfida all'Atletico Madrid, ma il calciomercato della Vecchia Signora non va mai in letargo. Secondo 'Tuttosport' infatti Jorge Mendes incontrerà oggi i biaconeri per parlare di un suo assistito, Ruben Dias, difensore centrale del Benfica di 21 anni che potrebbe seesre l'alternativa a Matthijs De Ligt, per cui c'è una concorrenza sfrenata.

REAL MADRID, BENZEMA SI E' GUADAGNATO LA CONFERMA 

Senza Cristiano Ronaldo, Karim Benzema ha riacquistato grande centralità nel gioco del Real Madrid. Il francese si sente più coinvolto e sta offrendo prestazioni decisamente più convincente rispetto a quelle della passate stagioni. In virtù di ciò i Blancos vogliono tenerselo stretto e non hanno messo in cantiere nuovi investimenti su profili come quelli di Icardi e Dybala. A scriverlo è 'Il Corriere dello Sport'. 

LUKAKU SUL MERCATO: L'INTER CI PENSA

Romelu Lukaku a giugno lascerà il Manchester United. Secondo il 'Daily Mail', i Red Devils non sono intenzionati a puntare sul belga anche per il futuro e per questo starebbero cercando degli acquirenti. L'Inter, che in estate potrebbe perdere Icardi, monitora la situazione con attenzione.

IL NAPOLI FA SPESA IN CASA DEL PSV

Non solo Lozano. Il Napoli ha messo nel mirino altri due talenti del Psv: stiamo parlando dell'attaccante Gaston Pereiro e del veloce esterno Steven Bergwijn, accostato anche al Milan a gennaio. Le valutazioni dei tre profili seguiti sono molto alte ma Giuntoli ci sta lavorando da tempo. A scriverlo è 'Il Corriere dello Sport'. 

FIORENTINA, GERSON SPINGE PER RESTARE

Gerson ha scelto la Fiorentina. Il centrocampista, secondo quanto scrive 'La Nazione', vorrebbe proseguire la sua avventura in Toscana anche nella prossima stagione ma toccherà a lui farsi sentire con la Roma, club che ne detiene la proprietà. La Fiorentina infatti, non vanta alcun riscatto: tutto dipenderà dalla volontà del calciatore di spingere per una permanenza in viola.  

JUVENTUS, SCAMBIO ALEX SANDRO-MARCELO

Marcelo continua a lasciare messaggi di rottura al Real Madrid, la Juventus lo sogna per l'estate: ecco perché, secondo il Corriere dello Sport, a giugno potrebbe esserci uno scambio con Alex Sandro.

Le news di giornata

MILAN, OCCHI SU CASTAGNE

Il Milan ha messo gli occhi su Timothy Castagne, esterno dell'Atalanta e della nazionale belga, uno dei protagonisti della buona annata in casa Atalanta. Richiesto da Fiorentina e Lazio nel corso del mercato di gennaio, i nerazzurri non hanno una valutazione certa, sebbene Tuttosport parli di 25 milioni di euro. I rossoneri valuteranno nelle prossime settimane se affondare il colpo, anche perché appare una cifra limabile.

SHAKHTAR, PRESO MARCOS ANTONIO

Lo Shakthar Donetsk, tramite il proprio sito ufficiale, ha annunciato l'arrivo del centrocampista brasiliano Marcos Antonio. Il classe 2000, che fa parte dell'Under 20 del Brasile, arriva dall'Estoril.

GIUSEPPE ROSSI, FUTURO IN MLS

Durante l'intervento a RMC Sport, l'agente Federico Pastorello ha parlato anche del futuro di Giuseppe Rossi, attaccante che si sta allenando col Manchester United in attesa di una nuova sistemazione: "Ha ricevuto varie offerte negli ultimi mesi, è alla ricerca di un'opportunità che possa rappresentare un progetto di almeno 2 anni. Dall'Europa sono arrivate offerte ma non dai club che avrebbe voluto. Ora valutiamo le proposte fuori dall'Europa, a giorni potrebbero esserci novità. Valutiamo in modo particolare la Mls. Fortunatamente l'ultimo infortunio grave risale a 3 anni e mezzo fa, dal punto di vista medico ha recuperato al 100%. È stato martoriato in passato, ma atleticamente ora sta davvero bene. Mi spiace che nessuno gli abbia dato un'opportunità, avrebbe risposto con voglia e qualità".

UDINESE, PUSSETTO: "MI MANCA L'ARGENTINA"

L'attaccante dell'Udinese, Ignacio Pussetto, ha parlato al sito ufficiale del club rispondendo ad alcune domande che i tifosi gli hanno fatto attraverso Instagram: "Il mio cognome è italiano perché mio nonno era piemontese. Oltre al calcio mi piace giocare a golf e alla Play Station. Mi manca un po' l'Argentina, soprattutto amici e famiglia, però qui mo trovo molto bene anche perché ci sono molti miei connazionali".

ARSENAL, ASSALTO A BANEGA

L'Arsenal non ha perso le speranze di regalare a Unai Emery il suo pupillo Ever Banega. Il centrocampista ex Inter, oggi al Siviglia, era il grande obiettivo di mercato dei Gunners a gennaio, ma i club non hanno trovato gli accordi. La prossima estate, secondo Mundo Deportivo, la società londinese tornerà all'assalto dell'argentino con l'intenzione di pagare la clausola rescissoria da 20 milioni di euro.

PSG, DIARRA HA RESCISSO

Lassana Diarra ha rescisso il proprio contratto che lo legava al Paris Saint Germain fino al termine della stagione. Il jolly, ex Real Madrid, era arrivato a gennaio 2018 e non giocava da fine ottobre, dalla vittoria per 5-0 contro l'Amiens.

PSG-DANI ALVES, PROVE DI RINNOVO

Dani Alves sta negoziando il proprio rinnovo contrattuale con il Paris Saint Germain. Il laterale, ex Juventus, incontrerà i dirigenti francesi per tentare di chiudere un accordo per il prolungamento di un altro anno, fino al 30 giugno 2020.

ROMA, IL CHELSEA SU UNDER

Cengiz Under per sostituire Hazard. Sarebbe questa una delle idee per l'estate in casa Chelsea con i Blues che sono ormai rassegnati a perdere il belga diretto al Real Madrid. Abramovich dovrà però convincere la Roma a lasciar partire il turco che è considerato un gran prospetto.

JUVE: CERRI AL CAGLIARI A TITOLO DEFINITIVO PER 9 MLN

Alberto Cerri è un giocatore del Cagliari a titolo definitivo. "Juventus Football Club S.p.A. comunica che, a seguito del verificarsi delle prestabilite condizioni contrattuali, è scattato l’obbligo di acquisizione a titolo definitivo da parte della società Cagliari Calcio S.p.A. del diritto alle prestazioni sportive del calciatore Alberto Cerri a fronte di un corrispettivo di € 9 milioni pagabile nei prossimi tre esercizi. Tale operazione genera un effetto economico positivo di circa € 8,4 milioni".

AG. VERDI: "IL NAPOLI HA RESPINTO OFFERTE"

"Siamo contentissimi di essere al Napoli, ce la giocheremo al massimo, poi al termine della stagione faremo i conti. A gennaio il Napoli ha ricevuto alcune richieste relative al calciatore e sono state rispedite al mittente". Parole di Donato Orgnoni, procuratore di Simone Verdi, ai microfoni di Radio Crc.

PANDEV: "SPERO DI CHIUDERE LA CARRIERA AL GENOA"

L’ovazione a Goran Pandev in occasione del suo ingresso nella ripresa contro la Lazio è stata uno dei momenti più emozionanti di domenica. “Non mi aspettavo un’accoglienza così, mi sono commosso. Mi ha fatto piacere e ringrazio i genoani per questa dimostrazione. Spero di chiudere al Genoa la carriera" ha spiegato l'attaccante macedone.

NOVARA, SANNINO NUOVO ALLENATORE

Giuseppe Sannino è il nuovo allenatore del Novara. Arriva in sostituzione dell'esonerato William Viali. In una nota il club piemontese comunica di "aver raggiunto l'accordo per l'affidamento della guida tecnica della prima squadra a Giuseppe Sannino. La famiglia azzurra accoglie con piacere ed entusiasmo il nuovo mister e il suo collaboratore tecnico Stefano Albertoli". Sannino si è legato al club azzurro fino al 30 giugno 2019.

NOVARA, VIA L'ALLENATORE VIALI

Divorzio tra Novara e William Viali. Il club piemontese, militante in Serie C, "comunica l'interruzione della collaborazione professionale con l'allenatore". La squadra è attualmente decima con 35 punti realizzati in 26 giornate.

BARCELLONA, BARTOMEU: "FUTURO SENZA MESSI ANCORA LONTANO"

Neymar? "Mai, né il padre, né il giocatore, né il suo entourage, ci ha chiamato per dire che voleva tornare", Rabiot? "Nessun contatto", Messi? "Il futuro senza di lui è ancora lontano". Il presidente del Barcellona, Josep Maria Bartomeu, in un'intervista a Le Figaro, alla vigilia del match di Champions contro il Lione, fa il punto su passato, presente e futuro del club blaugrana. "Dopo Messi non c'è nessuno, né al Barca né in nessun altro posto al mondo. Al futuro senza di lui ci stiamo pensando, ma è ancora un futuro molto lontano. Leo è un giocatore giovane, ha 31 anni e ancora due anni di contratto, ma credo prolungherà la sua carriera oltre il 2021," ha detto Bartomeu aggiungendo che "adesso dobbiamo pensare di giovani talenti: Todibo, De Jong, Dembelé, Lenglet e Arthur sono giocatori molto giovani che si consolideranno gradualmente". 

REAL MADRID-MILITAO: MANCANO SOLO LE FIRME

Sarebbe tutto fatto per l'approdo di Militao, terzino brasiliano classe 1998 dal Porto al Real Madrid. Lo riferisce 'Marca. Nulla da fare quindi per la Juventus che lo ha cercato a lungo così come tanti altri club europei. 

L'AG. DI SAVIC: "LA JUVE? VEDREMO PIU' AVANTI"

L'agente di Savic, difensore dell'Atletico Madrid, stuzzicato su un possibile approdo del suo assistito alla Juventus ha risposto così: "Il suo contratto con l'Atletico scade nel 2022, lui sta bene a Madrid - le parole di Zarko Pelicic a Tmw -. Vedremo, però, quanto accadrà in futuro. Per il momento posso dire questo, i rumors non mi sorprendono perché le voci di mercato intorno al nome di Savic sono sempre esistite".

ATLETICO MADRID INTERESSATO A INSIGNE

L'Atletico Madrid ha rimesso gli occhi su Lorenzo Insigne. Come scrive 'Il Mattino', il club madrileno starebbe di nuovo seguendo da vicino l'esterno ritenuto però incedibile da De Laurentiis. Già qualche stagione fa il numero 24 degli azzurri era finito nel mirino di Simeone. 

L'EX INTER CASTAIGNOS RESCINDE CON LO SPORTING

Luc Castaignos non è più un giocatore dello Sporting Lisbona. Il club portoghese ha annunciato la rescissione del contratto con l'attaccante olandese, che ha militato con scarsa fortuna nell'Inter nella stagione 2011-2012.

FIORENTINA, CERTO IL RISCATTO DI MURIEL

Luis Muriel si è già guadagnato la conferma alla FIorentina a suon di gol e prestazioni convincenti. Secondo 'La Nazione', il club gigliato verserà presto 13 milioni di euro al Siviglia per riscattare il colombiano.   

BAKAYOKO NON HA DUBBI: "VOGLIO RESTARE AL MILAN"

Da alcuni mesi una colonna del Milan di Gattuso, Bakayoko non ha dubbi sul suo futuro: "Ho un contratto con il Chelsea, ma sto molto bene a Milano e vorrei continuare al Milan - le parole del francese a Rmc Sport France -. Chi dice che il Milan non è più un grande club si sbaglia. Non c'è neanche bisogno di parlare del palmares o della storia del Milan, tutti li conoscono. Quando sono arrivato ho visto tutte le foto e i trofei, è davvero impressionante".

NAPOLI, DUE I NOMI PER IL POST-MERTENS

Con buona probabilità, il Napoli a fine stagione saluterà Dries Mertens. L'addio del belga libererà uno spazio nella casella degli attaccanti azzurri che potrà essere riempita da Andrea Belotti o Ciro Immobile. Sono questi i due obiettivi di De Laurentiis secondo 'Il Mattino'.

JUVE, SU DE LIGT ANCHE L'ARSENAL

Aumenta la concorrenza per Mathhijs De Ligt, il forte difensore olandese che piace alla Juventus. Oltre al Barcellona, che è in vantaggio su tutti, anche l'Arsenal ha messo gli occhi sul classe 1990 in forza all'Akax.