Mercato

Il mercato ora per ora

Tutte le news in tempo reale

Tempo reale
  • A
  • A
  • A

DORTMUND-BELLINGHAM, RINNOVO FINO AL 2025

Considerato uno dei talenti più promettenti, Jude Bellingham è diventato il più giovane calciatore ad aver partecipato alla fase finale di un Europeo (17 anni e 349 giorni) e il Borussia Dortmund, club proprietario del suo cartellino, lo blinda. Secondo quanto riporta la Bild, infatti, il club tedesco vorrebbe attivare una clausola sul contratto del giocatore che, al compimento dei 18 anni, porti al rinnovo automatico del contratto fino al 2025.

BUFFON: "TRA 4 GIORNI SCIOLGO I DUBBI". MA HA SCELTO IL PARMA

"La decisione tra smettere di giocare e continuare l'ho presa: continuerò. Sul tavolo ho tante proposte che muovono cose diverse. Si passa da squadre attrezzate anche per fare una buona Champions, con un ruolo di primaria importanza, altre che ambiscono anche a vincerla la Champions, ma con un ruolo secondario, e questo non voglio farlo, l'ho fatto solo per la Juve. Il mio agente arriverà domani, ci vedremo e nel giro di tre o quattro giorni scioglierò i miei dubbi". Parole di Gigi Buffon durante la presentazione della sua Academy. Ma il 43enne portiere avrebbe già detto sì al presidente americano del Parma Kyle Krause. L'intesa sarebbe stata raggiunta per un biennale con premio in caso di promozione, la fascia di capitano e un posto nello staff tecnico al termine della carriera.

Lecce, acquistato il difensore Tuia

Presentato il nuovo tecnico e ufficializzate le date della preparazione estiva, per il Lecce e' tempo di allestire la compagine ai nastri di partenza del prossimo campionato di serie B. Il direttore dell'area tecnica Pantaleo Corvino ha messo a segno il primo colpo, assicurandosi le prestazioni del difensore Alessandro Tuia (classe 1990), nell'ultima stagione al Benevento. Il calciatore originario di Civita Castellana, che nella scorsa stagione sportiva ha totalizzato 27 presenze e una rete in seria A, ha sottoscritto un contratto biennale con opzione per il terzo anno.

tottenham, intesa raggiunta con Fonseca

Il Tottenham e' pronto a nominare Paulo Fonseca come nuovo allenatore questa settimana con un contratto triennale. Lo scrive il quotidiano britannico Guardian. Le trattative sono andate bene nel fine settimana con Fonseca che ha accettato in linea di principio di prendere il posto degli Spurs, dove sostituira' Jose' Mourinho, approdato sula panchina della Roma. Fonseca dovrebbe essere ufficializzato mercoledi'. L'accordo dovrebbe essere strutturato per un contratto iniziale di due anni con opzione per un'altra stagione.

Real, spunta una proposta di rinnovo per Ramos

Il ritorno sulla panchina di Carlo Ancelotti ha un po' rimescolato le strategie di mercato del Real Madrid. Con l'arrivo di 'Don Carlos' nella Ciudad Deportiva, almeno secondo quanto riporta il quotidiano As, si torna a parlare della possibile permanenza di Sergio Ramos. Il difensore centrale e capitano dei 'Blancos' e' in scadenza di contratto e, almeno in teoria, dal 30 giugno sara' libero di accasarsi altrove (Manchester City?); nelle ultime ore, tuttavia, sarebbe spuntata la proposta di rinnovo che avrebbe comunque delle conseguenze per Raphael Varane. Infatti, se Ramos resta, il francese lascera' la capitale spagnola.

BERARDI, SONDAGGIO DEL TOTTENHAM DI PARATICI

Domenico Berardi è pronto per il salto in una big. Una volta finito Euro 2020, l'attaccante del Sassuolo, che in passato ha detto no a Juventus e Inter, inizierà a pensare anche al suo futuro. Che potrebbe essere in Inghilterra, perché secondo La Gazzetta dello Sport i sondaggi più significativi per ora sono arrivati dalla Premier League, con Arsenal, Manchester United e il Tottenham di Paratici che avrebbero già bussato alla porta dei neroverdi.

Le news di giornata

CARRARESE: RINNOVO BIENNALE PER DI NATALE

"Carrarese calcio 1908 comunica il raggiungimento di un'accordo di durata biennale, sino al 30.06.2023, con Mister Antonio Di Natale che guiderà, ancora, gli azzurri. Una permanenza sotto le Apuane che consentirà al tecnico napoletano, dopo le tre panchine della scorsa stagione, di essere il Responsabile tecnico della Prima Squadra in totale sintonia con i programmi e obiettivi societari che caratterizzeranno il nuovo percorso della Carrarese volto a proporre un calcio propositivo mantenendo una sana ambizione e competitività insieme alla valorizzazione del Settore giovanile rinsaldando, sempre di più, il legame e le radici sul territorio".