Scommesse: la volante a Coverciano

Polizia nel ritiro, Nazionale scossa

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Scommesse: la volante a Coverciano

La Nazionale cerca, prova ad andare avanti lo stesso, a rispettare le scadenze che, quotidianamente, la portano verso un Europeo reso delicato dalla nuova ondata-calcioscommesse. La Polizia a Coverciano, la perquisizione e l'avviso di garanzia a Criscito hanno scosso l'ambiente: la squadra si è allenata senza il genoano, rimasto chiuso in camera prima dell'esclusione dalla lista per Euro 2012, che lo stesso Prandelli ha comunicato.

Tra questi non ci sarà Mimmo Criscito, che la lasciato Coverciano alle 14.16 dopo aver consegnato la sua maglia a Fabio Pisacane, l'ex compagno alle giovanili del Genoa, ospite della Nazionale insieme a Simone Farina . ''Conosco Mimmo - ha spiegato Pisacane - è un bravissimo ragazzo, non posso credere a quelle accuse. Insieme veniamo da Napoli, insieme siamo stati a Genova. Mi dispiace per lui. Ringrazio Prandelli, è stato comunque un giorno bellissimo, ho incontrato Mimmo, abbiamo parlato di altro. Mi ha regalato la sua maglia azzurra. Prendila tu, doveva essere quella degli europei...". 

E' stato il vicepresidente federale Demetrio Albertini, durante una conferenza stampa straordinaria tenuta a Coverciano, ad annunciare che il difensore dello Zenit non farà parte della spedizione. "In mattinata il giocatore ha parlato con i suoi legali - ha detto Albertini - L'ho trovato abbastanza provato ma sereno, è un ragazzo straordinario che ora ha l'opportunità di potersi difendere nelle sedi opportune. E' stata una scelta condivisa tra Prandelli e la federazione, anche Criscito era dispiaciuto per le ripercussioni sulla nazionale e sullo spogliatoio. Mi ha spiegato alcune cose, credo alla sua versione e alla sua innocenza''.

"Il fatto che presumibilmente gli ha fatto arrivare l'avviso di garanzia è in parte legato alle foto. Il mondo sportivo e calcistico è stato superficiale nell'introdurre certe valutazioni sul calcioscommesse. Alcune persone, e non solo calciatori, sono state coinvolte in un meccanismo molto più grande di loro", ha agigunto.

L'ex centrocampista del Milan e delle Nazionale ha anche parlato di "tempistica anomala", visto che gli azzurri erano in partenza per Parma, dove martedì sera affronteranno il Lussemburgo in amichevole. ''Altri azzurri coinvolti in inchieste scommesse? Il pm di Cremona lo ha escluso, ero e sono tranquillo. Ora partiamo per l'Europeo e difendiamo la maglia azzurra, credo sia interesse comune; poi ci sarà tutto il tempo per chiarire''.

Ma Criscito potrebbe essere reintegrato "se dimostrerà la sua estraneità ai fatti entro il 9 giugno", ha detto il suo agente Andrea D'Amico.

I CONVOCATI UFFICIALI DI PRANDELLI
Cesare Prandelli ha diramato la lista dei 25 giocatori convocati per l'amichevole con il Lussemburgo in programma domani sera allo stadio Tardini di Parma. L'elenco ufficiale, come da regolamento Uefa, con i nominativi dei 23 calciatori selezionati per la fase finale di "Euro 2012" sara' comunicato dalla Figc entro le ore 12 di domani, martedi' 29 maggio. Rispetto ai 32 iniziali, il ct ha gia' escluso dagli Europei il portiere Viviano, i difensori Astori, Bocchetti e Criscito, i centrocampisti Cigarini, Schelotto e Verratti.

Questo l'elenco dei 25:
Portieri:
Gianluigi Buffon (Juventus), Morgan De Sanctis (Napoli), Salvatore Sirigu (Paris St. Germain)
Difensori: Ignazio Abate (Milan), Federico Balzaretti (Palermo), Andrea Barzagli (Juventus), Leonardo Bonucci (Juventus), Giorgio Chiellini (Juventus), Christian Maggio (Napoli), Angelo Obinze Ogbonna (Torino), Andrea Ranocchia (Inter).
Centrocampisti: Daniele De Rossi (Roma), Alessandro Diamanti (Bologna), Emanuele Giaccherini (Juventus), Claudio Marchisio (Juventus), Riccardo Montolivo (Fiorentina), Thiago Motta (Paris St. Germain), Antonio Nocerino (Milan), Andrea Pirlo (Juventus);
Attaccanti: Mario Barwuah Balotelli (Manchester City), Fabio Borini (Roma), Antonio Cassano (Milan), Mattia Destro (Siena), Antonio Di Natale (Udinese), Sebastian Giovinco (Parma).

I VIDEO DA COVERCIANO

CRISCITO RIMANE A CASA

LA POLIZIA DALLA NAZIONALE

L'AUTOGOL DI CRISCITO 

I VOSTRI COMMENTI

pakibarbaro - 29/05/12

Matteo_ASRoma il codice etico e solo na facciata... di etico non cè nulla.... quello che non capisco lasciare a casa giocatori come matri e pazzini che potrebbero servire nel gioco aereo..... ti porti 2 bambini senza esperienza x carita io sono a favore dei giovani,ma portarne 2 nello stesso europeo senza esperienza? bha....

segnala un abuso

pakibarbaro - 29/05/12

brunijo76 ti do pienamente ragione...la stessa cosa l'hanno scorso cannavaro fece un'ottimo campionato ...non fù convocato perche il tecnico prandelli disse che giocava nella difesa a 3... ma se non sbaglio scarsucci alias bonucci gioca centrale nella difesa a tre ho sbaglio? ci fara divertire molto il blocco juventino spece scarsucci xkè non ci sono arbitri italiani che chiudono gli okki su certe entrate e comportamenti.....poi siceramente non portarsi un giocatore tipo matri o pazzini bha...

segnala un abuso

iltulipano - 29/05/12

Se il campionato lo avesse vinto la Roma, quale blocco ci sarebbe stato in nazionale???

segnala un abuso

worldblackwhite - 29/05/12

tra borini e destro preferivo quagliarella o matri cmq l'italia non vedo tra le favorite !

segnala un abuso

triplete 1 - 28/05/12

con queste scelte fatte da prandelli, non passeremo nemmeno il primo turno.

segnala un abuso

Superb tentation - 28/05/12

Brutta tegola per la nazionale quella di criscito. Balzaretti ha fatto un campionato orribile e tolto lui dovremmo mettere nel ruolo degli adattati tipo chiellini o ogbonna . Togliere pero' chiellini da centrale e' un rischio che non prenderei , bonucci e ranocchia a certi livelli non mi convincono.auguri Prandelli di certo la partenza non e' in discesa...

segnala un abuso

brunijo76 - 28/05/12

Nessuno ha notato che é stato fatto fuori uno dei difensori italiani con il piú alto rendimento degli ultimi tre campionati,oltretutto molto bravo e tecnicamente molto dotato...Astori!Nessuno parla di Astori perché non gioca in nessuna squadra di vertice ed é tristissimo che non si parli mai di calcio perché empatia e tifo sono piú importanti di una considerazione tecnicamente obiettiva!

segnala un abuso

capocoach92 - 28/05/12

Non è male per niente come nazionale! Basta con i soliti senatori inamovibili, soprattutto in attacco!

segnala un abuso

cla-64 - 28/05/12

E' probabile che se Bonucci giocava nello Zenit e Criscito nella juve, a casa sarebbe andato Bonucci. Siamo ridicoli.

segnala un abuso

Matteo_ASRoma - 28/05/12

Io mi chiedo.. ma il codice etico di prandelli? e non parlo di bonucci, del quale si è parlato dopo. Buffon dice che i biscotti non sono niente di strano e viene convocato. Balotelli ne combina di tutte e viene convocato. De rossi tira una gomitata e viene fermato 2 giornate. bah, misteri.

segnala un abuso