SportMediaset

OkNotizie

Omessa denuncia: Figc inasprisce sanzioni

Primi provvedimenti dopo i gravi fatti di Genova: i club saranno obbligati a nominare un delegato ai rapporti con i tifosi

Arrivano i primi provvedimenti della Figc dopo i gravi fatti di Genova. La federcalcio ha deciso di inasprire le sanzioni nei casi di omessa denuncia per contrastare i fenomeni di omertà; inoltre diventa obbligatoria per i club la nomina di un delegato ai rapporti con i tifosi.

Ad annunciare le novità in ambito di legalità e sicurezza nel calcio è stato il presidente della Figc Giancarlo Abete, al termine della lunga riunione del consiglio federale. La figura del delegato ai rapporti con i tifosi, che sarà il referente degli organismi federali competenti per l'attività di monitoraggio e segnalazione, è stata inserita tra i requisiti per l'ottenimento delle licenze: i club dovranno fornire il nominativo entro il 31 luglio 2012.

SportMediaset.it

Mappa del sito