TGCOM24
LE NEWS IN TEMPO REALE 24 ORE SU 24. VIDEO, CRONACA, TELEVISIONE, SPORT, MOTORI, VIAGGI
logo

SportMediaset

Russia 2018, Eroi Mondiali: Maradona, semplicemente la leggenda

La Mano de Dios e il trionfo del 1986, le lacrime del 1990 e la squalifica doping a Usa '94: i tre tornei del Pibe de Oro

Diego Armando Maradona, una leggenda nel bene e nel male. L'unico al mondo a entrare nella storia per un gol irregolare diventato simbolo del riscatto argentino sull'Inghilterra. Siamo a Messico 1986 e la Mano de Dios diventa qualcosa di epico. Nei quarti di finale il Pibe de Oro prima castiga gli inglesi con una rete irregolare, poi con il gol più bello di sempre. Uno slalom da vedere, rivedere, vedere ancora e rivedere all'infinito. E' il simbolo del trionfo '86. Quattro anni dopo, a Italia '90, le sue lacrime di rabbia per la sconfitta in finale contro la Germania Ovest fanno il giro del mondo. Come quando a Usa '94 uscì dal campo accompagnato da un'infermiera per la visita all'antidoping. L'ultima immagine mondiale di Maradona, la leggenda vivente del calcio.

TAGS:
Calcio
Russia 2018
Argentina
Maradona

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X