SportMediaset

  • Facebook
  • Twitter
  • Google+
  • LinkedIn

Novità Bmw: R nineT e R nineT Urban G/S

Quando nel 2013 BMW Motorrad presentò la R nineT, fu subito chiaro che era molto di più di un modello Roadster costruito secondo l’esempio classico. Sin dall’inizio la R nineT ha abbinato il classico design motociclistico con la tecnica moderna e una raffinata lavorazione artigianale; un esempio è il serbatoio in alluminio dai fianchetti spazzolati. Ma la cura del dettaglio nella R nineT si rifletteva anche in numerosi altri componenti. Questo carattere di prodotto manifatturiero lo esprime anche la nuova R nineT, dotata di numerosi interventi di ottimizzazione.
La nuova R nineT Urban G/S si presenta invece in uno stile completamente differente ma sempre dalla personalità d’ispirazione classica. Da oltre 35 anni, l’acronimo GS in combinazione con BMW Motorrad è praticamente il sinonimo di libertà e desiderio di avventure su due ruote, sia su asfalto che offroad. La R nineT Urban G/S riprende il DNA della primissima e leggendaria BMW R 80 G/S del 1980 e lo trasmette ai nostri tempi attraverso la tecnica moderna in una classica motocicletta BMW in stile enduro, equipaggiata con motore Boxer. Nei due nuovi modelli BMW Heritage viene montato il potente motore Boxer a raffreddamento aria/olio da 1 170 cm• di cilindrata e 81 kW (110 CV) di potenza, combinato con un cambio a sei rapporti. Entrambe le varianti sono configurate per soddisfare la norma antinquinamento Euro 4. La linea classica si riflette nel design degli impianti di scarico in acciaio inossidabile con terminale di scarico montato a sinistra.

>
Lamborghini apre a Milano

Lamborghini apre a Milano

Inaugurato il nuovo showroom insieme al gruppo Bonaldi

Maradona, Foto LaPresse

Maradona "Dios Umano"

Napoli, murale enorme dedicato a Diego

La Serata delle Stelle: in campo per la Ghirotti Onlus

La Serata delle Stelle: in campo per la Ghirotti Onlus

Evento benefico all'Acquario di Genova

adidas presenta la collezione Turbocharge

adidas Turbocharge

La casa tedesca punta sul verde per i nuovi modelli

F1, il primo botto della stagione è di Palmer

Il primo botto è di Palmer

L'inglese sbatte contro le berriere nelle libere australiane

Brasile show con Paulinho, Messi piega il Cile

Paulinho fa la superstar

Tripletta per il brasiliano. E Messi si vendica col Cile

La rassegna stampa sportiva del 24 marzo

I giornali: 24 marzo

Lo sport sui quotidiani italiani e stranieri

F1, Hamilton firma prima giornata di prove a Melbourne

Start your engines!

A Melbourne la prima giornata di prove firmata Hamilton

Vinales, ANSA

Viñales domina la FP1

Lo spagnolo è il più veloce nelle prime libere in Qatar

Luzhniki Stadium (Afp)

Mondiali 2018, stadio finale quasi pronto

Lavori senza sosta allo Luzhniki Stadium

Foto IPP

MotoGP: parte la stagione

Le annuali foto di rito dei piloti

foto Afp

La Cina sogna il mondiale

Marcello Lippi fa sognare la Cina. L'esordio deludente contro il Qatar, aveva allontanato la qualificazione ai mondiali, ma ora la vittoria 1-0 sulla Corea del Sud del tedesco Stielike mantiene viva la speranza. Un successo storico, il secondo in 32 sfide arrivato grazie alla rete di Yu Dabao, attaccante del Beijing Guoan al 34'. Partita giocata con misure di sicurezza straordinarie e 10mila agenti a garantire l'ordine pubblico fuori dallo stadio di Changsha.