E' in libreria "Le strade del sorriso"

Un libro per ridare speranza a tanti ragazzi

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

E' in libreria Le strade del sorriso (pag. 48 , 12 euro) Dopo il successo riscosso dai precedenti “Libri del Sorriso”, torna l’iniziativa di solidarietà promossa da Mediafriends (l’associazione Onlus di Mediaset, Mondadori e Medusa) e Mondadori. In questi anni, Mediafriends Onlus ha realizzato progetti di solidarietà che hanno permesso a molti bambini di ritrovare il sorriso, o di vederlo nascere per la prima volta. Tra questi progetti ci sono i “Libri del Sorriso”, che ogni anno contribuiscono al finanziamento di opere di grande valore sociale.

Quest’anno il “Libro del sorriso” ha un sapore un po’ diverso da quello delle precedenti edizioni: le storie sono il frutto di un autentico reportage, un lungo viaggio nei luoghi in cui operano le associazioni che, grazie alla generosità degli italiani, Mediafriends ha finanziato nel corso degli anni in tutto il mondo.
All’interno de Le strade del Sorriso , oltre alle storie di bambini, ritroviamo un mix di reportage, moto e curiosità sui paesi visitati da Anna e Fabio Stojan due amici di Mediafriends che nel 2012 hanno percorso più di 20.000 km in moto per raccontare diversi progetti finanziati da Mediafriends sparsi nel continente asiatico. I fondi raccolti con Le strade del Sorriso saranno devoluti alla Fondazione Pro. Sa che opera in Bangkok, in Thailandia. Il progetto da sostenere è quello del Camillian Home fondato dal padre Giovanni Contarin, un centro per bambini affetti da disabilità piscofisiche o che hanno contratto il virus dell’HIV. Il centro, situato nella periferia di Bangkok, offre un servizio unico nel suo genere: permette a oltre ottanta bambini di ricevere cure e trattamenti specifici, in un ambiente che incoraggia e sviluppa le capacità di ciascuno, indipendentemente dalla gravità delle loro condizioni psicofisiche.
La Fondazione per la Promozione Umana e la Salute (PRO.SA) è un’organizzazione umanitaria, fondata nel 2001, che si occupa dei molti aspetti che riguardano la formazione (dalla scolarizzazione alla specializzazione) e la salute (dalla nutrizione preventiva alla cura e all’assistenza socio sanitaria).

TAGS:
Le strade del sorriso
Mediafriends

I VOSTRI COMMENTI

Nessun commento