SportMediaset

OkNotizie

Beretta: "A Is Arenas si può giocare"

A Radio Anch'io - Lo Sport il presidente della Lega Serie A affronta l'annosa questione degli stadi italiani

Maurizio Beretta. Foto www.imagephotoagency.it

"La partita di ieri ha dimostrato che si può giocare tranquillamente a Cagliari quindi speriamo arrivi prima possibile la tanto agognata autorizzazione definitiva". Queste le parole di Maurizio Beretta, presidente della Lega di Serie A, a Radio Anch'io - Lo Sport affrontando la delicata questione dello stadio Is Arenas, che dopo vari ribaltoni ha regolarmente ospitato il match tra Cagliari e Milan. Beretta ha poi aggiunto: "Le polemiche sono legate al fatto che è uno stadio costruito a tempo di record e che ancora non ha avuto delle autorizzazioni definitive. Però, visto che lo stato dei lavori è avanzato, si è deciso di chiedere delle autorizzazioni parziali di partita in partita. Nella gara col Milan ci sono state valutazioni diverse di Prefettura e osservatorio. Io penso che dobbiamo lavorare tutti insieme con Prefettura e Osservatorio per arrivare all'autorizzazione definitiva, anche grazie al Cagliari che si è reso disponibile per concludere in fretta i lavori".

La Lega si era espressa scegliendo Torino come sede della gara se non fosse stato disponibile l'impianto di Is Arenas. "Quando si sceglie a pochissimi giorni di distanza, bisogna tenere conto degli impegni sui vari campi. Pensavamo a Firenze ma era da poco stata conclusa un'operazione di rizollatura. Torino aveva un collegamento diretto in aereo con Cagliari". E più in generale sulla questione degli stadi italiani Beretta dice: "La Lega di Serie A darà il suo pieno supporto a tutte quelle società che vorranno impegnarsi nella costruzione del nuovo stadio".

Chiusura con una battuta in risposta a Giovanni Malagò, candidato alla presidenza del Coni che vorrebbe il calcio fuori dalla prima giunta, anche per i messaggi poco positivi che porta. "Il calcio è lo sport trainante. Può e deve essere uno straordinario veicolo di promozione dello sport italiano. Il fatto che sia così radicato nella società italiana ci dice quanto sia importante", replica Beretta.

SportMediaset.it

Mappa del sito