Serie A: le probabili formazioni della 31.a giornata

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Tempo reale

  • Mertens (Ansa)
  • Totti, ANSA
  • Rolando, IPP

Ecco i probabili schieramenti di tutte le gare della trentunesima giornata di campionato

DOMENICA 30 MARZO

SASSUOLO-ROMA ore 12:30

Sassuolo (4-3-3): Pegolo; Gazzola, Mendes, Antei, Longhi; Magnanelli, Biondini, Missiroli; Berardi, Zaza, Sansone.
A disp.: Pomini, Polito, Ariaudo, Terranova, Rosi, Ziegler, Chibsah, Floccari, Farias, Floro Flores, Sanabria, Masucci. All.: Di Francesco
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Acerbi, Alexe, Manfredini, Marrone, Pucino, Brighi, Cannavaro

Roma (4-3-3): De Sanctis; Maicon, Benatia, Castan, Romagnoli; Nainggolan, De Rossi, Pjanic; Gervinho, Destro, Ljajic.
A disp.: Skorupski, Lobont, Toloi, Torosidis, Jedvaj, Dodò, Taddei, Mazzitelli, Ricci, Bastos, Florenzi, Totti. All.: Garcia
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Strootman, Balzaretti

LE ULTIME

Qui Sassuolo: Per la sfida di domenica con la Roma non sarà disponibile Cannavaro, uscito per infortunio contro la Sampdoria. Antei il sostituto. Brighi, Floro Flores e Pucino sono difficilmente recuperabili e Di Francesco non ha molte scelte. In attacco con Berardi unico sicuro del posto, Sansone dovrebbe farcela, Zaza centrale. A centrocampo dubbio Biondini o Chibsah.

Qui Roma: Nonostante il gol che ha deciso all'ultimo la gara con il Torino per Florenzi si prospetta un'altra panchina. In attacco potrebbe infatti toccare a Ljajic con Destro e Gervinho. Riposo per Totti

LAZIO-PARMA ore 15:00

Lazio (4-2-3-1): Marchetti; Konko, Biava, Novaretti, Radu; Gonzalez, Onazi; Candreva, Mauri, Lulic; Klose.
A disp.: Berisha, Strakosha, Ciani, Cana, Minala, Anderson, Cavanda, Kakuta, Perea, Keita, Postiga. All.: Reja
Squalificati: Ledesma (2)
Indisponibili: Ederson, Biglia, Pereirinha, Dias

Parma (4-3-3): Mirante; Cassani, Felipe, Lucarelli, Molinaro; Acquah, Marchionni, Parolo; Schelotto, Cassano, Biabiany.
A disp.: Bajza, Pavarini, Obi, Galloppa, Rossini, Gobbi, Sall, Palladino, Munari, Mauri, Cerri, Jankovic. All.: Donadoni
Squalificati: Amauri (3)
Indisponibili:
Pozzi, Gargano, Vergara, Paletta

LE ULTIME

Qui Lazio: Klose sta meglio ed è regolarmente tra i convocati: il tedesco sarà unica punta, spalleggiato da Candreva, Mauri e Lulic. Torna anche Marchetti, che si riprende il posto tra i pali. Contro i ducali gli indisponibili sono Dias (affaticamento muscolare al polpaccio), Biglia e Pereirinha, oltre allo squalificato Ledesma (2 giornate di stop per il centrocampista) e al lungodegente Ederson. In lista anche Minala.

Qui Parma: Assenza pesante per gli emiliani, ha infatti dato forfait all'ultimo minuto Paletta (influenza), al suo posto Felipe. Il tecnico dovrebbe ritornare al 4-3-3 con Biabiany, Cassano e Schelotto in attacco e quindi un turno di riposo forzato per Amauri, espulso con la Juve e fermato per tre turni. A centrocampo Acquah preferito ad Obi con la conferma di Marchionni e Parolo.

SAMPDORIA-FIORENTINA ore 15:00

Sampdoria (4-3-3): Da Costa; De Silvestri, Mustafi, Gastaldello, Costa; Soriano, Palombo, Renan; Gabbiadini, Maxi Lopez, Eder
A disp.: Fiorillo, Falcone, Salamon, Rodriguez, Fornasier, Krsticic, Berardi, Obiang, Sestu, Bjarnason, Sansone, Okaka. All.: Mihajlovic
Squalificati: Regini (1)
Indisponibili: nessuno

Fiorentina (4-3-3): Neto; Diakitè, Roncaglia, Savic, Tomovic; Mati Fernandez, Aquilani, Borja Valero; Ilicic, Matri, Cuadrado.
A disp.: Rosati, Lupatelli, Bakic, Ambrosini, Fazzi, Ryder, Joaquin, Venuti, Vargas, Wolski. All.: Montella
Squalificati: G. Rodriguez (1)
Indisponibili: Rossi, Rebic, Anderson, Pizarro, Gomez, Pasqual, Compper

LE ULTIME

Qui Samp: Frattura del mignolo della mano sinistra per Andrea Costa infortunatosi nella sfida vittoriosa di Reggio Emilia contro il Sassuolo. Il difensore si è sottoposto a una visita di controllo e non è escluso l'intervento chirurgico, ma nonostante l'infortunio è a disposizione per la sfida alla Fiorentina di domenica. Buone notizie invece da Krsticic che ha ripreso a calciare. Due ballottaggi davanti: Maxi Lopez od Okaka, Eder o Sansone.

Qui Fiorentina: L'infermeria viola è tornata piena:  Pasqual si è sottoposto ad accertamenti clinici che hanno evidenziato una lesione di I/II del muscolo adduttore lungo destro. Tra dieci giorni un nuovo controllo per valutare i tempi di recupero. Accertamenti clinici anche per Compper. Per il centrale viola sono state escluse lesioni distrattivo muscolari, ma non è stato convocato. A Genova mancherà anche Gonzalo Rodriguez, squalificato per somma di ammonizioni. Al suo posto Roncaglia. Torna a disposizione Vargas.

TORINO-CAGLIARI ore 15:00

Torino (3-5-2): Padelli; Bovo, Glik, Rodriguez; Maksimovic, Kurtic, Vives, El Kaddouri, Darmian; Cerci, Meggiorini.
A disp.: L. Gomis, Berni, Basha, Gazzi, Farnerud, Vesovic, Gyasi, Tachtsidis, Aramu. All.:Ventura
Squalificati: Gillet (fino al 16/8/2014), Immobile (1), Moretti (1)
Indisponibili: Larrondo, S. Masiello, Pasquale, Barreto

Cagliari (4-3-1-2):
Avramov; Pisano, Rossettini, Astori, Murru; Dessena, Ekdal, Conti; Cossu; Nenè, Ibarbo.
A disp.: Silvestri, Perico, Avelar, Oikonomou, Cabrera, Eriksson, Tabanelli, Vecino, Sau, Ibraimi. All.: Lopez
Squalificati:, Pinilla (1)
Indisponibili: Del Fabro, Adryan

LE ULTIME

Qui Torino: Granata senza Immobile e Moretti, squalificati, e Barreto, influenzato, domenica pomeriggio contro il Cagliari. Ventura proporrà dunque Meggiorini in coppia con Cerci in attacco, mentre Rodriguez sostituirà Moretti nella linea a tre di difesa. Basha è sulla via del recupero dall'infortunio alla caviglia destra: oggi è rientrato in gruppo.

Qui Cagliari: La Corte di Giustizia Federale ha ridotto la squalifica di Daniele Conti da tre a due giornate. Il capitano del Cagliari, dunque, torna a disposizione dell'allenatore Diego Lopez a due giorni dalla partita di domenica contro il Torino. Intanto i rossoblu' sono gia' partiti per il capoluogo piemontese, dove si sono allenati questo pomeriggio e dove domani svolgeranno la rifinitura. Sono rimasti a Cagliari lo squalificato Pinilla e l'infortunato Adryan.

VERONA-GENOA ore 15:00

Verona (4-3-3): Rafael; Cacciatore, Moras, Maietta, Agostini; Sala, Donadel, Hallfredsson; Iturbe, Toni, Jankovic.
A disp.: Nicolas, Marques, Gonzalez, Pillud, Cirigliano, Albertazzi, Martinho, Cacia, Marquinho, Donati, Rabusic. All.: Mandorlini
Squalificati: Romulo (1)
Indisponibili: Gomez

Genoa (4-3-3):
 Perin; Motta, De Maio, Marchese, Antonelli; Sturaro, Bertolacci, Cofie, Sculli, Gilardino, De Ceglie.
A disp.: Bizzarri, Albertoni, Gamberini, Fetfatzidis, Centurion, Todisco, Cabral, Konate, Di Marco, Calaiò. All.: Gasperini
Squalificati: Portanova (1)
Indisponibili: Kucka, Vrsaljko, Matuzalem, Donnarumma

LE ULTIME

Qui Verona: Mandorlini, dopo 4 sconfitte consecutive, perde Romulo, fermato dal giudice sportivo: al suo posto dovrebbe esserci Sala. Niente da fare per Gomez Taleb, out per un'infiammazione al ginocchio destro. Ha recuperato, invece, Donati.

Qui Genoa: Gasperini non recupera né Burdisso né Antonini. Al centro della difesa torna De Maio dopo la squalifica. De Ceglie preferito a Konate nel trio offensivo.

NAPOLI-JUVENTUS ore 20:45

Napoli (4-2-3-1): Reina; Henrique, Fernandez, Albiol, Ghoulam; Inler, Jorginho; Callejon, Hamsik, Insigne; Higuain.
A disp.: Doblas, Colombo, Britos, Dzemaili, Mesto, Reveillere, Radosevic, Bariti, Pandev, Mertens, Zapata. All.: Benitez
Squalificati: nessuno
Indisponbili: Rafael, Maggio, Behrami, Zuniga

Juventus (3-5-2): Buffon; Caceres, Bonucci, Chiellini; Lichtsteiner, Vidal, Pirlo, Pogba, Asamoah; Llorente, Osvaldo.
A disp.: Storari, Rubinho, Isla, Marchisio, Padoin, Mattiello, Penna, Giovinco, Vucinic. All.: Conte
Squalificati: Tevez (1)
Indisponibili: Barzagli, Ogbonna, Peluso, Pepe

LE ULTIME

Qui Napoli: In vista del big match di domenica sera contro la Juventus Benitez potrà contare sul ritorno di Mesto e Mertens, che contro i bianconeri dovrebbero andare in panchina. Niente da fare, invece, per Zuniga, che ha lavorato con il gruppo e poi ha fatto allenamento specifico.

Qui Juve: Al San Paolo non ci sarà lo squalificato Tevez: pronto Osvaldo a far coppia con Llorente. Marchisio tornerà dal primo minuto, verosimilmente al posto di Pirlo. Sulle fasce Isla in ballottaggio con Lichtsteiner e Asamoah per un posto.

LUNEDI' 31 MARZO

UDINESE-CATANIA ore 19:00

Udinese (3-5-1-1): Scuffet; Heurtaux, Danilo, Domizzi; Widmer, Pinzi, Allan, Pereyra, Basta; Fernandes; Di Natale.
A disp: Kelava, Brkic, Naldo, Bubnjic, Jadson, Yebda, Lazzari, Gabriel Silva, Maicosuel, Nico Lopez, Zielinski, Muriel. All.: Guidolin
Squalificati: nessuno
Indisponibili: nessuno

Catania (3-5-2): Andujar; Bellusci, Legrottaglie, Gyomber; Peruzzi, Izco, Lodi, Rinaudo, Monzon; Bergessio, Barrientos.
A disp.: Ficara, Alvarez, Capuano, Biraghi, Petkovic, Plasil, Fedato, Leto, Keko, Boateng. All.: Maran.
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Castro, Almiron, Spolli, Frison, Rolin

LE ULTIME

Qui Udinese: Dopo il pareggio con l'Inter a San Siro in cui Guidolin ha fatto partire dal primo minuto Muriel, il tecnico friulano dovrebbe ridare le redini dell'attacco a capitan Di Natale. A centrocampo torna Basta, che ha scontato la squalifica, mentre in porta è confermatissimo Scuffet.

Qui Catania: Contro l'Udinese, Maran ritrova Bergessio, al rientro dalla squalifica. Ancora indisponibili Spolli, Frison, Castro, Almiron e Rolin, quest'ultimo sottopostosi a lavoro differenziato.

LIVORNO-INTER ore 20:45

Livorno (3-5-2): Bardi; Valentini, Emerson, Castellini; Mbaye, Benassi, Biagianti, Greco, Mesbah; Belfodil, Paulinho.
A disp.: Anania, Coda, Piccini, Ceccherini, Duncan, Mosquera, Gemiti, Borja, Siligardi, Emeghara. All.: Di Carlo
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Luci, Rinaudo

Inter (3-5-2): Handanovic; Rolando, Ranocchia, Juan Jesus; Jonathan, Guarin, Cambiasso, Hernanes, Nagatomo; Palacio, Icardi.
A disp.: Carrizo, Castellazzi, Campagnaro, Samuel, Zanetti, D'Ambrosio, Kovacic, Kuzmanovic, Alvarez, Taider, Milito, Botta. All.: Mazzarri.
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Chivu

LE ULTIME

Qui Livorno: Emerson è in via di guarigione dopo il problema muscolare accusato a Torino e dovrebbe partire dal primo minuto, mentre Rinaudo e Coda non sono ancora al meglio e solo quest'ultimo dovrebbe essere a disposizione di Di Carlo

Qui Inter: Mazzarri per la trasferta di Livorno si riaffida a Rolando nei tre di difesa, facendo riaccomodare in panchina Samuel. Per il resto dovrebbe essere confermata la formazione che ha pareggiato contro l'Udinese con Icardi e Palacio davanti.

TAGS:
Probabili formazioni
31.a giornata
Serie A

I VOSTRI COMMENTI

Nessun commento