Francia, Deschamps avverte i suoi: "Islanda ai quarti non per caso"

Il ct dei Bleus elogia gli avversari: "Dovremo lottare su tutti i palloni"

Deschamps, foto AFP

Didier Deschamps avverte la sua Francia alla vigilia della sfida dei quarti contro la sorpresa Islanda: "Non ha rubato niente a nessuno. Non è qui per caso, ma perché se lo merita e per le sue qualità" - ha detto - Le loro rimesse con le mani da 35-40 metri sono come calci di punizione, dovremo fare attenzione ed evitare di concedere pericolosi falli laterali. Ma loro sono molto bravi anche con la palla a terra. Dovremo lottare su tutti i palloni".

L'esame che attende la Francia domenica sera a Saint Denis non sarà dunque affatto facile. La sorprendente nazionale di Lagerback ha già fatto clamorosamente fuori l'Inghilterra. "Intanto bisognava qualificarsi per la fase finale, cosa che non è affatto semplice - ha proseguito Deschamps - L'Islanda ha giocatori che militano in grandi campionati e una grande presenza fisica, i suoi attaccanti mettono pressione".

TAGS:
Calcio
Euro 2016
Francia
Deschamps