Russia 2018, Mbappé mantiene la promessa: il guadagno mondiale in beneficenza

Il 19ennne campione del mondo francese devolverà circa 500mila euro a un'associazione

Russia 2018, Mbappé mantiene la promessa: il guadagno mondiale in beneficenza

Chose promise, chose due. Ogni promessa è debito: Kylian Mbappé devolverà l'intero compenso mondiale in beneficenza. L'attaccante francese, eletto dalla Fifa miglior giovane di Russia 2018, aveva annunciato di non aver bisogno di soldi per rappresentare la propria nazione. Per questo, i circa 500mila euro guadagnati andranno a un'associazione che propone programmi sportivi gratuiti per aiutare disabili e bambini malati.

Per ogni partita con la nazionale, il 19enne di proprietà del Paris Saint-Germain ha guadagnato circa 20mila euro, a cui si aggiunge il bonus di 300mila euro per la vittoria finale. La devoluzione andrà alla Premiers de Cordée, un'associazione che dal 1999 propone iniziative sportive per bambini negli ospedali e di sensibilizzazione per i ragazzi disabili, raggruppando 5000 bambini avviati, 3000 scuole sensibilizzate e 150 volontari. 

TAGS:
Mbappé
Francia
Russia 2018
Mondiali 2018

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X