Mondiali Russia 2018: Iran, che capriola per Mohammadi

Il numero 5 della Nazionale asiatica si è reso protagonista di un gesto atletico curioso (e inutile) per battere una rimessa laterale

Al 94' Mohammadi si è preso la responsabilità di battere una rimessa laterale, uno degli ultimi assalti dell'Iran nella gara contro la Spagna. Il giocatore, entrato in campo nella ripresa, bacia il pallone e prova a lanciare lungo con tanto di capriola, ma il risultato non è dei migliori: interrompe il movimento, dopo aver perso almeno una ventina di secondi, e batte corto.

TAGS:
Calcio
Russia 2018
Iran
Spagna
Mondiali

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X