• Facebook
  • Twitter
  • Google+
  • LinkedIn
ZoomDisattiva slideshow
Foto 1

Ufficio Stampa

Foto 2

Ufficio Stampa

Foto 3

Ufficio Stampa

Foto 4

Ufficio Stampa

Foto 5

Ufficio Stampa

Foto 6

Ufficio Stampa

Foto 7

Ufficio Stampa

Foto 8

Ufficio Stampa

Foto 9

Ufficio Stampa

Foto 10

Ufficio Stampa

Foto 11

Ufficio Stampa

Foto 12

Ufficio Stampa

Foto 13

Ufficio Stampa

Foto 14

Ufficio Stampa

Foto 15

Ufficio Stampa

Foto 16

Ufficio Stampa

Foto 17

Ufficio Stampa

Foto 18

Ufficio Stampa

Foto 19

Ufficio Stampa

    Ecco la F750GS e la F850GS

    L'obiettivo principale del progetto era incrementare sia la potenza sia la coppia. Inoltre, particolare attenzione è stata dedicata alla riduzione dei consumo. La cilindrata è di 853 cc; inoltre la potenza di 77 CV (57 kW) a 7.500 giri/min. erogata dalla F 750 GS è più che sufficiente. La nuova F 850 GS eroga 95 CV (70 kW) a 8.250 giri/min., portando la potenza del motore ad un livello superiore. Gli sviluppatori hanno ottenuto un suono potente ed entusiasmante grazie all'impiego di un albero a gomiti con uno sfasamento di 90 gradi del supporto e un intervallo di accensione di 270/450 gradi. Le vibrazioni indesiderate sono assorbite dai due alberi di equilibratura del nuovo motore. Una frizione antisaltellamento e auto-registrante richiede solo l'applicazione di una leggera forza, mentre la diminuzione della coppia frenante del motore aumenta anche la sicurezza di marcia. La trasmissione della potenza alla ruota posteriore avviene attraverso il cambio a 6 marce con gruppo di azionamento secondario, ora posizionato sul lato sinistro.

    Grazie alle modalità di guida "Rain" e "Road", i nuovi modelli GS soddisfano le singole esigenze di ogni pilota, mentre la combinazione dell'ABS BMW Motorrad e del sistema di controllo automatico della stabilità ASC garantisce un elevato livello di sicurezza. La F 750 GS e la F 850 GS possono essere dotate ex fabbrica di vari optional, come le modalità di guida Pro "Dynamic", "Enduro" ed "Enduro Pro" (quest'ultima disponibile soltanto sulla F 850 GS), oltre al controllo di trazione dinamico DTC e ABS Pro.Il telaio a ponte dei nuovi modelli GS della serie F è realizzato con componenti imbutiti saldati. Comprende il motore bicilindrico in linea come elemento co-portante e offre benefici in termini di rigidità torsionale e robustezza. Il serbatoio del carburante è stato collocato nella posizione classica fra il piano della sella e il manubrio, per ottimizzare la carrozzeria e migliorare il centro di gravità.

    La F 750 GS e la F 850 GS presentano inoltre un look completamente nuovo, migliorato da un design più dinamico e maschile. Oltre alla versione base, i nuovi modelli della serie F sono disponibili anche nelle varianti di stile Exclusive. La variante Rallye è disponibile esclusivamente sulla nuova F 850 GS e pone particolare enfasi sulle capacità fuoristradistiche.

    I nuovi modelli GS della serie F vengono lanciati con una gamma di opzioni di equipaggiamento unica per la media cilindrata. Varie altezze della sella e del parabrezza, nuovo faro anteriore totalmente a LED, optional Connectivity con display TFT o eCall: l'elenco delle affascinanti funzioni con cui i proprietari possono ottimizzare il loro piacere di guida e la loro sicurezza per provare il brivido della strada, è ora praticamente inesauribile per le travel enduro BMW di media cilindrata.

    >
    Marquez, una carriera da pilota prodigio

    Marc, carriera prodigiosa

    Dal pirmo titolo in 125 al trono della MotoGP

    Barcellona, allarme Messi: ko a pochi giorni dall'Inter

    Barça, allarme Messi: gomito ko, a rischio per Inter e Clasico

    Durante la sfida col Siviglia la Pulce cade male e si infortuna al braccio, le sue condizioni da valutare

    Udinese-Napoli 0-3, le foto del match

    Il Napoli passa a Udine

    Ruiz, Mertens e Rog le firme del 3-0 in Friuli

    Bessa ferma la Juve

    Bessa ferma la Juve

    Il Genoa costringe i bianconeri al pari dopo 8 vittorie

    Hamilton, LaPresse

    Lewis, pole da campione

    Il britannico punta al titolo già a Austin

    Mourinho infuriato dopo il pari di Barkley

    Mou, che furia a Stamford Bridge!

    Il pareggio all'ultimo minuto di Ross Barkley e l'esultanza della panchina del Chelsea fa infuriare lo Special One

    Spal, che colpo con la Roma

    Spal, che colpo con la Roma

    I ferraresi vincono 2-0: decidono Petagna e Bonifazi

    Mondiali volley: Italia, argento amaro

    Mondiali volley: Italia, argento amaro

    Le azzurre si arrendono al tie-break alla fortissima Serbia

    Ricciardo fa il cowboy: casco speciale

    Ricciardo fa il cowboy

    Casco speciale per il GP di Austin