IngrandisciDisattiva slideshow
Foto 1

Ufficio Stampa

Foto 2

Ufficio Stampa

Foto 3

Ufficio Stampa

Foto 4

Ufficio Stampa

Foto 5

Ufficio Stampa

Foto 6

Ufficio Stampa

Foto 7

Ufficio Stampa

Foto 8

Ufficio Stampa

Foto 9

Ufficio Stampa

Foto 10

Ufficio Stampa

Foto 11

Ufficio Stampa

Foto 12

Ufficio Stampa

Foto 13

Ufficio Stampa

Foto 14

Ufficio Stampa

Foto 15

Ufficio Stampa

    Eicma 2014: TMAX IRON MAX, la limited edition

    Il nuovo Yamaha TMAX 2015 e la special limited edition IRON MAX vantano alcune importanti innovazioni tecniche e stilistiche, pensate per i piloti che cercano il massimo in termini di comfort e classe, nell'utilizzo quotidiano e nelle escursioni del weekend. Siamo di fronte ad un'evoluzione che ha interessato aree individuate ascoltando le richieste e le opinioni dei clienti. Nuovo quindi il design del faro anteriore, che per la prima volta adotta luci completamente a LED, sia quelle di posizione che i due proiettori. Nuovi anche gli specchietti retrovisori, ma soprattutto è nuova la forcella a steli rovesciati da 41 mm di diametro, avvolta da un parafango anteriore ridisegnato e ancora più sportivo. TMAX 2015 è il primo scooter Yamaha che adotta le pinze radiali all'anteriore, per un’eccellente bilanciamento della rigidità e una sensibilità migliore. Dove la nuova pinza a 4 pistoncini contrapposti agisce su un doppio disco flottante da 267 mm di diametro, per frenate potenti e decise. Una delle più importanti novità in termini tecnologici è anche il nuovo sistema di avviamento Smartkey, grazie al quale non viene più richiesto l'utilizzo della chiave di accensione! Il pilota, infatti, potrà semplicemente tenere il telecomando con sé ed avviare lo scooter con la pressione di un pulsante, bloccare lo sterzo ed aprire la sella. A favore della funzionalità l'inserimento della presa 12 V di serie, che permette di caricare il cellulare o altri dispositivi, aumentando ulteriormente il confort di bordo. Per l'allestimento TMAX IRON MAX, la special edition pensata per offrire agli amanti del Re dei maxiscooter un prodotto esclusivo, arriva la colorazione Liquid Darkness dedicata solo a questa versione, con i cerchi verniciati in nero opaco e filetti grigi metallo. Qui la nuova forcella a steli rovesciati da 41 mm ha i foderi anodizzati in color oro, una soluzione che, insieme agli elementi di color oro delle pinze radiali, contribuisce alla percezione di qualità e all'immagine esclusiva dello scooter. Comfort e stile anche grazie alla nuova sella two tone con cuciture a vista, le pedane pilota in alluminio ed i loghi speciali IRON MAX che personalizzano la strumentazione limited edition ed il codone. Nella gamma accessori Yamaha infine è disponibile lo scarico Akrapovic con terminale in titanio nero opaco, disponibile anche per la versione standard.

    • SPORTMEDIASET »
    • SPECIALE EICMA2014 »
    • Eicma 2014: TMAX IRON MAX, la limited edition
    • Invia ad un amico
    • OkNotizie
    • Stampa
    Champions: la fotogallery di Liverpool-Napoli 1-0

    Salah elimina il Napoli

    Il Liverpool vince 1-0 e va agli ottavi di Champions

    Champions League, Inter-Psv 1-1: le foto del match

    Inter fuori dalla Champions

    I nerazzurri pareggiano 1-1 col Psv e sono eliminati

    Biasion, una tuta speciale

    Biasion, una tuta speciale

    Sparco celebre il trentennale della vittoria del campionato del mondo Rally

    Roma, ultimi ritocchi per la Champions

    Roma, ultimi ritocchi

    Iniziato il countdown per il Viktoria Plzen

    Champions, Juve in campo prima dello Young Boys

    Juve pronta per lo Young Boys

    Ultimo allenamento a Torino prima della trasferta svizzera

    Mondiali vasca corta: Detti di Bronzo, Fede stecca

    Mondiali, Fede stecca

    Detti di bronzo nei 400 sl, Pellegrini quarta nei 200

    Formula E, Sam Bird a Manchester

    Sam elettrizza Manchester

    Bird e la sua Envision Virgin al MediaCityUK

    San Siro da abbattere? Non il primo tempio violato

    San Siro da abbattere? Non il primo tempio violato

    La modernità va oltre la storia: da Wembley ad Highbury, dall'Olympiastadion al Maracanà...

    Barcellona, Iniesta ritrova i vecchi compagni

    Barça, il "ritorno" di Iniesta

    Il centrocampista ritrova i vecchi compagni