Marotta: "Smart EQ fortwo e-cup campionato avveniristico". E Arduini annuncia le novità per il prossimo anno

Il direttore di Gara internaizonale AciSport: "Così si anticipa il futuro". Il Ceo LPD Italia: "Ci saranno due categorie nel campionato smart EQ fortwo e-cup"

Un bilancio sul primo campionato che si è concluso in Franciacorta con i fari puntati, però, già sulle novità del prossimo anno: il Ceo di LPD Italia, Massimo Arduini, non perde tempo tra bilanci e rinnovati obiettivi. "Con il campionato smart EQ fortwo e-cup abbiamo dato spettacolo, tutto è andato bene" ha detto dopo l'ultimo Gran Premio del 2018. "E' un campionato avveniristico che anticipa il futuro" gli ha fatto eco Gianluca Marotta, direttore di Gara internazionale AciSport.

Le novità, dicevamo: sono tante e le spiega direttamente Arduini. "Per il prossimo anno abbiamo ottenuto la titolazione di campionato italiano velocità smart EQ e-cup. Inoltre ci saranno due categorie, amatorial e professional" ha detto il Ceo di LPD Italia. In più ci sarà una deroga di un articolo dell'Aci Sport e del Coni per la quale a oggi i ragazzi che hanno fatto due anni di licenza coi kart possono partecipare solamente alle gare di Formula 4 con un tutoring fatto dalla scuola federale: "Questa deroga è stata abrogata ed è stata concesso anche a noi questo passaggio dei 15enni sulle nostre macchine. Quindi ci aspettiamo tanta partecipazione, credo che raddoppieremo il numero delle vetture, da 20 passeremo a 40. Una griglia di 40 non la ricordavo da tanti anni e spero davvero di vederla" ha detto Arduini. 

A proposito del campionato appena concluso, il bilancio secondo Arduini è "assolutamente positivo. Abbiamo dato spettacolo soprattutto grazie all'escamotage dell'inversione della griglia in Gara2 che permetteva di invertire i primi 8. Devo dire che tutto è andato bene, abbiamo capito le vetture e non era semplice, siamo attrezzati e siamo autonomi, abbiamo tempi di ricarica inferiori e abbiamo svolto un grande lavoro con Pirelli" ha aggiunto annunciando, infine, l'ultima novità: "L'anno prossimo faremo anche il campionato italiano di rally cross dove finalmente si va di traverso su terra!".

Il primo campionato monomarca 100% elettrico ha ricevuto anche l'approvazione di Gianluca Marotta, direttore di Gara internazionale AciSport: "E' un campionato avveniristico sul quale Mercedes ed LPD hanno voluto investire e sul quale era necessario investire per anticipare il futuro. E' una bellissima iniziativa" ha detto. Il futuro delle corse, quindi, riguarda anche le vetture green: "Lo dimostra anche la Formula E, è sicuramente una cosa molto interessante soprattutto per quanto riguarda il fattore ambientale e l'abbattimento del tasso di smog".

TAGS:
Smart
Smart EQ fortwo eCup
Mercedes
Lpd italia
Arduini
Marotta

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X