Paese che vai sport che trovi, il pesapallo domina in Finlandia

Nasce dal baseball e da un'idea di Lauri Pihkala: similitudini e differenze

di GIANLUCA MAZZINI
Paese che vai sport che trovi, il pesapallo domina in Finlandia

Eccoci in Finlandia. Nel Paese dei mille laghi abbiamo scoperto che lo sport nazionale non è l’hockey su ghiaccio ma il... pesapallo. In lingua locale questa parola significa “palla da nidi”. Si tratta di uno sport con mazza e palla che richiama da vicino il baseball nord-americano. Tutto nasce da tale Lauri Pihkala, un discobolo finnico che nel 1907 andò negli Stati Uniti e vide alcune partite di baseball. 

Si appassionò a tal punto del gioco che e decise di importarlo in patria... ma deve essersi dimenticato qualche passaggio. Ad esempio qui il lanciatore in realtà è un “sollevatore”, nel senso che alza a palla “a campanile” sopra il piatto, che non è fatto a forma di casetta ma è rotondo.
Il tragitto tra le basi è a zig-zag, con lo strano effetto della prima posta in senso orario: così un baseballista dopo la battuta sembrerebbe dover correre verso la terza base. In questo modo lo sport risulta più dinamico della versione originale.

Gli obbiettivi sono, comunque, quelli del baseball: chi attacca cerca di segnare colpendo la palla ma controllando la potenza e la direzione del colpo. Qui non esiste il “fuori campo”, questo dà al gioco offensivo più varietà, velocità e aspetti tattici rispetto al baseball. La squadra in campo è costretta a contrastare le scelte del battitore con schemi difensivi e il Pesapallo diventa anche un esercizio mentale.

Come nel baseball si affrontano due squadre di 9 giocatori che a turno lanciano e ribattono la palla, gli attaccanti devono vestire tutti il casco e la squadra che batte segna quando un suo giocatore avanza di 4 basi. Una partita è divisa in 2 tempi da 4 inning (più uno extra in caso di parità), la palla deve rimbalzare entro l'area di gioco perché il punto sia valido: ogni palla spedita oltre la linea di fondo è considerata strike ma qui dopo 3 strike si è eliminati.

Si gioca sull'asfalto o su altre superfici adatte alla corsa. Per gli uomini il campo misura 92 x 42 m. Il campo è circondato da una striscia (d'erba o di terra) larga 10 m. Le basi, come detto, sono poste a zig zag, aumentando progressivamente la distanza tra ciascuna base, per un raggio totale di 126 m. Per le donne, il campo è ridotto del 10%. In Finlandia, malgrado il clima non molto favorevole, questo sport è molto seguito e con gli stadi sempre pieni. Il Pesapallo è stato sport dimostrativo alle Olimpiadi del 1952 a Helsinki.

TAGS:
Paese che vai sport che trovi
Pesapallo
Finlandia

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X