Superstock 1000, Savadori cade all'ultimo giro: titolo a Mercado

Incredibile finale di stagione sulla pista bagnata di Magny Cours

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Drammatico finale nella Coppa Fim Superstock 1000. Lorenzo Savadori aveva il titolo in mano, quando è scivolato sulla pista bagnata nell'ultimo giro della gara di Magny Cours. Il pilota della Kawasaki era appena ripassato al comando, ma gli sarebbe bastato anche chiudere secondo per scavalcare il leader Leandro Mercado (Ducati), al via con soli 5 punti di vantaggio e in difficoltà sull'acqua. A vincere è stato il francese Matthieu Lussiana /Kawasaki), con l'argentino del team Barni quarto e campione.

TAGS:
Superstock
Magny Cours
Savadori
Mercado

I VOSTRI COMMENTI

Mr SBK - 07/10/14

Cavolo che peccato! Una gara dominata con la sicurezza e a tranquillità dei grandi e poi quella "leggerezza" che ormai non ti aspetti.

Complimenti a Mercado che è un pilota velocissimo e corretto ma se lo meritava anche Lorenzo

segnala un abuso