La stizza di Hackett: "Resto un giocatore di Siena"

La guardia tiepida sul trasferimento a Milano: "Fino a prova contraria rimango della Mens Sana"

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Hackett, La Presse

Prosegue la telenovela che vede protagonista Daniel Hackett. La guardia di Forlimpopoli è vicinissima al passaggio dalla Mens Sana Siena all'Olimpia Milano, ma pochi minuti fa su Twitter ha voluto rallentare il corso degli eventi: "Fino a prova contraria - il cinguettio di Daniboy - io sono ancora e tuttora un giocatore della Mens Sana Siena".
Un tweet che, comunque, non fa altro che certificare lo stato avanzato della trattativa. Hackett ha poi postato un altro messaggio di critica alla fuga di notizie relativa al suo trasferimento all'Olimpia: "Prendete pure il mio tweet come dichiarazione ufficiale - le sue parole -. Oggi per fare chiarezza bisogna fare così". Milano è ormai ad un passo da David Moss, mentre per Hackett restano dei dubbi: il giocatore non si discute, ma le scintille di Gara 7 dei quarti, per i tifosi di Milano, sono difficili da dimenticare.
Anche il ragazzo, evidentemente, nutre dei dubbi sulla sua prossima destinazione.

IL TWEET DI HACKETT

TAGS:
Daniel Hackett

I VOSTRI COMMENTI

gvnnrp - 24/07/13

Sono tanti anni che Milano non vince più niente,gente come Hackett e Moss sono i benvenuti perché da loro c'è solo da imparare,ritorniamo a essere la Milano Vincente.

segnala un abuso

usasport - 23/07/13

Ma Hackett a Milano a cosa serve?

segnala un abuso