Volley, Champions: Macerata travolta da Belchatow

I marchigiani perdono 3-0 in casa contro i polacchi nell'andata dei Playoffs 12 e vedono allontanarsi il passaggio del turno

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Volley, Champions: Macerata travolta da Belchatow

Brutta sconfitta per la Lube Volley Macerata che viene travolta 3-0 dai polacchi di Belchatow nel match d'andata dei Playoffs 12 della 2015 CEV DenizBank Champions League. I campioni d'Italia di coach Giuliani vengono letteralmente spazzati via in tre set - 25-22, 25-19, 25-13 - in poco più di un'ora dai campioni di Polonia che mettono una seria ipoteca sul passaggio del turno dove sfideranno la vincente tra Sir Safety Perugia e Jastrzebski Wegiel.

Al PalaCivitanova la Lube Macerata riceve il PGA Skra Belchatow nell'andata dei Playoffs 12 di Champions League ma la squadra di Giuliani, reduce dalla vittoria sul campo di Piacenza in SuperLega, viene spazzata via. I polacchi si sono imposti con un secco 3-0 e hanno messo una gigantesca ipoteca sul passaggio del turno: 25-22 il primo set, 25-19 il secondo e un umiliante 25-13 il terzo. Il Belchatow, campioni di Polonia in carica e con quattro campioni del mondo in squadra, è stato trascinato dall'ex di giornata Facundo Conte, autore di 16 punti con 13 colpi vincenti. Per la Lube nessun uomo in doppia cifra: il miglior marcatore è Sabbi con 9 punti. Tra 7 giorni, il 19 febbraio, a Lodz ci sarà la gara di ritorno: Macerata ha bisogno di un miracolo, vincere 3-0 per potersi giocare poi il passaggio nel turno il golden set.

TAGS:
Volley
Champions League
Macerata
Belchatow

I VOSTRI COMMENTI

Nessun commento