Volley, SuperLega: Modena travolge Milano

Facile successo dei gialloblù, che si impongono per 3-0 e tornano in vetta. Vincono anche Macerata, Perugia, Latina e Città di Castello

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Volley, SuperLega: Modena travolge Milano

Tutto facile per Modena nella 4.a giornata di ritorno della SuperLega di volley. La squadra di Lorenzetti travolge in tre set Milano e si riporta al comando della classifica, scavalcando Trento che aveva vinto nell'anticipo giocato sabato. Macerata piega in quattro set Ravenna e consolida il terzo posto. Vincono anche Perugia (3-0 contro Padova), Latina (3-0 contro Molfetta) e Città di Castello (3-2 contro Piacenza).

Tutto come da pronostico nella sfida tra Modena e Milano, fanalino di coda della SuperLega. I gialloblù si impongono con il punteggio di 25-14, 25-22, 25-20 dopo 79 minuti, il top scorer è Nemanja Petric con 13 punti. Modena sale a 42 punti e si riporta a +2 su Trentino. Macerata cede un set contro Ravenna ma porta a casa i tre punti che le consentono di volare da sola al terzo posto: 25-15, 25-18, 23-25, 25-20 i parziali a favore della Lube, trascinata dai 19 punti di Giulio Sabbi e i 18 di Bartosz Kurek. Vittoria agevole anche per Perugia, che supera Padova 25-19, 25-21, 25-21 con 13 punti di Aleksandar Atanasijevic e 12 di Christian Fromm.

Latina riscatta il ko al tie-break contro Perugia con un convincente successo contro Molfetta: 27-25, 25-21, 25-18 i parziali a favore della Top Volley, Tine Urnaut è il miglior realizzatore con 17 punti. Colpo esterno di Città di Castello. Gli umbri si impongono al tie-break contro Piacenza trascinati da un super Luigi Randazzo, autore di 28 punti: 25-22, 19-25, 25-21, 25-27, 13-15 il punteggio finale dopo oltre due ore di gioco.

TAGS:
Volley
Superlega
Serie a

I VOSTRI COMMENTI

Nessun commento