Volley, Champions donne: cadono Piacenza e Busto Arsizio

A Istanbul la Rebecchi si arrende al tie-break contro il Vakifbank, Futura Volley battuta dalla Dinamo Mosca

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Battute d'arresto per Piacenza e Busto Arsizio nella penultima giornata della fase a gironi della Champions donne di volley. A Istanbul la Rebecchi si arrende al tie-break al Vakifbank, tra le favorite al successo finale. Piacenza si fa scavalcare da Cannes e scivola al 3° posto del girone. Cede al tie-break anche la Futura Volley, sconfitta dalla Dinamo Mosca nello scontro al vertice del gruppo C: la squadra di Parisi resta comunque al 2° posto.

Piacenza sfiora la grande impresa a Istanbul. La Rebecchi parte forte e riesce a incamerare i primi due parziali (19-25, 22-25), ma nel terzo e nel quarto subisce il ritorno prepotente delle padrone di casa, che si aggiudicano facilmente i parziali (25-14, 25-13). Nel tie-break si va avanti punto a punto, ma a spuntarla dopo un lungo testa a testa è il Vakifbank: 21-19. Turche trascinate dai 20 punti di Sheila, Vargas con 18 è la top scorer della River. Tra sette giorni, davanti al proprio pubblico, Piacenza si giocherà il passaggio del turno nello scontro diretto con Cannes.

Scivolone casalingo per Busto Arsizio. La Dinamo Mosca si impone al tie-break dopo oltre due ore di gioco: 22-25, 25-16, 20-25, 25-20, 13-15 i parziali a favore delle russe, con Nataliya Obmochaeva che mette a referto 25 punti e vince il duello con Valentina Diouf, top scorer di Busto con 23. La Dinamo mette in cassaforte il passaggio ai playoff 12, qualificazione a un passo anche per la Futura, che chiuderà la sua fase a gironi in Finlandia sul campo del Viesti Salo.

TAGS:
Volley
Champions donne
Busto
Piacenza

I VOSTRI COMMENTI

Nessun commento