Volley, A1 femminile: Novara campione d'inverno, crolla Modena

Tutto facile per Conegliano, che si sbarazza in tre set di Piacenza; Busto Arsizio supera Firenze al tie-break

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Volley, A1 femminile: Novara campione d'inverno, crolla Modena

L'ultima giornata del girone d'andata di A1 femminile incorona la Igor Gorgonzola Novara campione d'inverno: vittoria per 3-1 a Forlì (10-25, 25-21, 22-25, 18-25), con conseguente allungo sulla Liu Jo. Modena infatti cade 3-1 in casa della Pomì Casalmaggiore (che chiude questa prima parte di stagione in terza piazza) e ora accusa quattro lunghezze di ritardo dalla vetta. Secco 3-0 della Imoco Volley Conegliano rifilato a Piacenza.

Come da pronostico le prime della classe non sbagliano contro la Volley 2002 Forlì, consolidando il loro primato con la decima vittoria in campionato e salendo a quota 29. Il verdetto del big match di giornata, quello tra Casalmaggiore e Modena ha dato un esito positivo proprio a Novara, ora in fuga. Finisce 1-3 la sfida tra Metalleghe Sanitars Montichiari e la Foppapedretti Bergamo: le lombarde perdono il primo set, salvo poi ricompattarsi e trovare i tre punti. Tutto facile per Scandicci, 3-0 casalingo ad Urbino, mentre è servito il tie-break per designare un vincitore tra Busto Arsizio e Firenze.

Con la chiusura del girone d'andata sono stati definiti gli accoppiamenti dei quarti di finale di Coppa Italia (prima contro ottava e via dicendo): si giocherà in gara unica, in casa delle prime quattro della graduatoria. Classifica alla mano, erano già state decise le otto partecipanti, ma non il loro ordine: dopo la vittoria contro Piacenza (relegata al settimo posto) sorride soprattutto Conegliano, che trova il quarto posto.

TAGS:
Volley a1
Femminile

I VOSTRI COMMENTI

Nessun commento