Volley, Mondiale donne: Italia da sogno, semifinale a un passo

Al Forum di Assago le azzurre di Bonitta demoliscono in tre set (25-23, 25-22, 25-20) gli Stati Uniti di Kiraly. Venerdì c'è la Russia

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Inizio da sogno per le azzurre del volley nella Final Six del Mondiale. In un Forum di Assago tutto esaurito e ribollente di entusiasmo l'Italia di Bonitta demolisce in tre set gli Stati Uniti di Kiraly nella prima gara del girone G e vede avvicinarsi le semifinali: 25-23, 25-22, 25-20 i parziali a favore delle azzurre, che venerdì torneranno in campo per affrontare la Russia, vincitrice delle ultime due edizioni del Mondiale.

Al di sopra di ogni più rosea aspettativa la prestazione delle ragazze di Bonitta, che non tremano nei punti decisivi del match, in particolare nei primi due equilibratissimi set. Le azzurre superano un avvio di gara difficile, soprattutto in ricezione, grazie al loro muro e all'accorta gestione di Bonitta, che alterna al meglio le giocatrici. Un muro di Antonella Del Core regala il primo set all'Italia, che anche nel secondo si ritrova a inseguire. Sono ancora i cambi del coach azzurro a raddrizzare il parziale, che si risolve come il precedente dopo un serrato testa a testa: questa volta è un ace di Carolina Costagrande a chiudere i giochi.

Costagrande che dopo un avvio in ombra sale in cattedra nel terzo set, che l'Italia si aggiudica in scioltezza. Alla fine saranno 13 i punti realizzati dalla schiacciatrice italoargentina, meglio di lei solo Nadia Centoni con 14, mentre Valentina Arrighetti ne realizza 10. Alle americane, allenate dalla leggenda del volley Karch Kiraly, non bastano i 10 punti a testa di Larson e Murphy. Gli Stati Uniti ora dovranno battere la Russia nella gara in programma giovedì per continuare a sperare nelle semifinali: in caso di nuovo ko, l'Italia sarebbe sicura della qualificazione.

"Nessuno ci potrà togliere le soddisfazioni che ci stiamo prendendo, è fantastico - le parole di un raggiante Marco Bonitta subito dopo il match -. Vincere i primi due set in rimonta vuol dire che la squadra ha personalità. Andiamo avanti un passo alla volta, ora prepariamo al meglio la sfida con la Russia di venerdì".

IL TABELLINO

ITALIA-STATI UNITI 3-0 (25-23, 25-22, 25-20)

Italia: De Gennaro (L), Folie, Centoni 14, Ferretti, Chirichella 6, Piccinini, Arrighetti 10, Lo Bianco 1, Del Core 15, Bosetti, Diouf 4, Costagrande 13. All.: Bonitta.
Stati Uniti: Glass 1, Banwarth (L), Thompson, Larson-Burbach 10, Murphy 10, Dietzen 2, Fawcett 6, Hill 9, Akinradewo 6, Robinson, Dixon 4, Adams. All.: Kiraly.
Arbitri: Jiang (Cina) e Yener (Turchia).
Note: durata set, 31', 30', 28'.
Italia: battute vincenti 2, sbagliate 7, muri 9, errori 19.
Stati Uniti: battute vincenti 4, sbagliate 7, muri 2, errori 13.
Spettatori: 11.500.

TAGS:
Volley
Mondiali
Italia Usa

I VOSTRI COMMENTI

contatori - 09/10/14

Speriamo che Magri stia osservando attentamente. Nelle panchine non servono filosofi ma uomini di campo. Complimenti alle ragazze, grandissime, e soprattutto a Bonitta che ad ogni sospensione trova argomenti pratici da applicare alle situazioni di gioco.

segnala un abuso

--Teaccio-- - 09/10/14

Prestazione pazzesca! Secondo set, da 20 - 22 a 24 - 22 con un gioco incredibile! Brave ragazze! Penso che il Brasile sia ahinoi imbattibile, ma comunque vada dovremo essere orgogliosi di queste ragazze!

segnala un abuso

Ale55andr082 - 08/10/14

vista. Semplicemente grandiose...MA...non credo che tali prestazioni si ripetano facilmente, oh poi lieto d'esser smentito :)

segnala un abuso