Volley, Mondiali donne: Italia inarrestabile, Germania travolta

Le azzurre, dopo aver perso il primo set, stendono 3-1 le tedesche. Ma per il primo posto è decisiva la sfida alla Repubblica Dominicana

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Volley, Mondiali donne: Italia inarrestabile, Germania travolta

Sempre più Italia. Nella quarta e penultima partita della prima fase del Mondiale femminile di volley, al PalaLottomatica di Roma, l'Italia sconfigge con un netto 3-1 (21-25, 25-17, 25-10, 25-18) la Germania e conferma quanto di buono fatto sino ad ora: per il primo posto nel Girone A, però, sarà decisiva la sfida di domenica sera contro la Repubblica Dominicana, che ha sconfitto 3-1 anche l'Argentina e resta a due lunghezze di distanza dalle azzurre.

Alle ragazze di Bonitta basterà perdere 3-2 contro le dominicane per conquistare il primo posto nel proprio gruppo. Ma per partire da quota 9 nella seconda fase, in cui le qualificate si portano dietro i risultati negli scontri diretti sin qui disputati, servirà un successo domenica sera. Primo set perso nell’intero torneo per le azzurre nella sfida di stasera: l'Italia parte male e lascia ampio margine organizzativo alla Germania, allenata dall'ex tecnico di Modena e Chieri Giovanni Guidetti. A partire dal secondo set, però, arriva la veemente reazione delle azzurre, trascinate dal caldo ambiente romano: Diouf (17 punti), Arrighetti (16) e Costagrande (15) sono i martelli della rimonta. La superiorità azzurra assume i contorni dell'imbarazzo per le tedesche nel terzo set, chiuso sul 25-10. E nell'ultimo e decisivo parziale l'Italia è brava a sfruttare il vantaggio psicologico ormai acquisito e a trovare altri tre punti dopo le comode vittorie contro Tunisia, Croazia e Argentina. Ora serve un ultimo sforzo contro le ostiche dominicane, poi sarà la volta della seconda fase.

TAGS:
Volley
Italia
Germania

I VOSTRI COMMENTI

contatori - 30/09/14

Spero per lui che Berruto stia guardando come si costruisce una squadra.

segnala un abuso