Volley, Serie A: Monza prende il cinese Wang Chen

Sarà il primo pallavolista cinese a giocare fuori dal suo Paese

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Wang Chen

Colpo di mercato della Vero Volley Monza: il club brianzolo, che sarà impegnato nella Superlega di Serie A1, ha firmato l'opposto Wang Chen. Wang, classe 1987, ha giocato del Beijing BAIC Motor Club e, oltre a essere uno dei più popolari giocatori del suo Paese, è anche uno dei migliori opposti della Repubblica Popolare Cinese. E' il primo cinese a giocare fuori dal suo Paese natale. Ha vestito la maglia della Nazionale nella World League.

Nella stagione appena trascorsa ha conquistato, insieme al suo club, il primo posto nel campionato nazionale e il terzo posto in quello asiatico; è stato inoltre convocato in Nazionale per la World League 2014.

L’arrivo in Italia di Wang sarà scandito da due importanti momenti mediatici; il primo: una conferenza stampa in Cina, prevista per la fine di luglio, in cui avverrà l’ufficializzazione del contratto e la presentazione della maglia da gioco con tutti i marchi delle aziende, italiane e cinesi, che saranno partner dell’iniziativa. L’evento sarà seguito dai principali media locali e internazionali (tra cui il canale cinese CCTV, che trasmetterà le immagini in tutto il Paese asiatico). Il secondo sarà una conferenza stampa di presentazione del giocatore che si svolgerà a Monza nella prima metà di settembre. Altre iniziative saranno organizzate dal Consorzio in collaborazione con le principali istituzioni che curano i rapporti tra Italia e Cina.

La Presidente del Consorzio Vero Volley, Alessandra Marzari, non nasconde la sua soddisfazione: “E’ importante cogliere le opportunità che il mondo sportivo ci offre. Questo giocatore ci dà la straordinaria occasione di avvicinarci con rispetto a una grande e diversa cultura e di avere una modalità originale di comunicare con la Repubblica Popolare Cinese per i nostri attuali e futuri partner”.

Ottimi riscontri anche dal punto di vista sportivo, con le parole del ds Claudio Bonati, che ha ideato quest’operazione di mercato: “Con l’ingaggio di Wang otteniamo uno storico traguardo per la pallavolo maschile: è, infatti, il primo cinese che si cimenta in un campionato professionistico straniero, un ragazzo con forti motivazioni e che ci darà grandi certezze dal punto di vista tecnico. Wang ci aprirà nuovi scenari di collaborazione con una realtà pallavolistica in forte evoluzione, come quella cinese”.

Il Gruppo Nuestra, agenzia di supporto all’operazione, è molto ottimista: “Abbiamo seguito i progressi di Wang Chen negli scorsi anni. E’ un personaggio incredibile, un atleta dalle spiccate caratteristiche tecniche e un perfetto ambasciatore. Siamo stati impressionati positivamente dalla mentalità all’avanguardia dello staff di Vero Volley e siamo molto fiduciosi nel progetto. Andiamo!”.
TAGS:
Wang Chen
Monza
Cina

I VOSTRI COMMENTI

Nessun commento