Volley, A1: Trento espugna Perugia, Macerata imbattibile

La Diatec vince 3-2 in Umbria ed è terza. Davanti sempre la Lube (3-0 contro Ravenna), vince anche Piacenza

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

foto tratta da Lubevolley.it

Colpo di Trento a Perugia. Nel big match della decima giornata, la Diatec sconfigge 3-2 la Sir Safety ed è terza in classifica, a un punto dalla Copra Elior. Non si ferma Macerata, che contro Ravenna trova il 3-0 che vale la decima vittoria in altrettante gare; ottima la prova di Piacenza che stende 3-0 Verona. Vincono anche Cuneo contro Vibo e Latina, al secondo successo stagionale contro Città di Castello.

Continua la marcia inarrestabile di Macerata: al Fontescodella i ragazzi di Alberto Giuliani trovano la decima vittoria in altrettante gare di campionato con un secco 3-0 (25-23, 25-20, 25-15) sulla malcapitata Ravenna, top scorer per i padroni di casa Ivan Zaytsev con 13 punti.

Non si ferma nemmeno Piacenza, che espugna 3-0 (25-23, 25-14, 25-17) il difficile campo di Verona: prova di forza della Copra Elior, che mantiene il secondo posto in coabitazione con Perugia. Il big match di giornata era però di scena al PalaEvangelisti, dove Perugia ospitava i campioni d'Italia di Trento: sfida intensa, alla fine ha la meglio la Diatec al tie break grazie ai 18 punti di Ferreira Batista.

TAGS:
Volley
A1
Uomini
Campionato

I VOSTRI COMMENTI

Nessun commento