World Grand Prix: Italia in scioltezza con l'Algeria

A Kaosiung le azzurre si impongono 3-0 schierando le riserve, le Final Six di Sapporo sono più vicine

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Ancora una vittoria in scioltezza per l'Italvolley femminile nel World Grand Prix 2013. A Kaosiung (Taipei) le azzurre hanno battuto 3-0 l'Algeria in un match senza storia: 25-13, 25-19, 25-10 i parziali a favore delle azzurre in meno di un'ora di gioco. Per qualificarsi alla Final Six di Sapporo servono altri 4 punti da conquistare nelle prossime due partite: domani alle 11.30 contro la Repubblica Dominicana e domenica alle 9 contro la Turchia

Le ragazze allenate da Mencarelli finora hanno perso una sola gara nel corso del torneo contro la Russia. Contro l'Algeria il ct ha dato spazio alle seconde linee, risparmiando le titolari: mancavano la capitana Martina Guiggi, la sua compagna al centro Valentina Arrighetti, la palleggiatrice Noemi Signorile e Carolina Costagrande.

IL TABELLINO DELLA GARA:
ITALIA:
Barcellini 13, Chirichella 5, Diouf 11, Fiorin 9, Folie 6, Camera 2. Libero: De Gennaro. Sorokaite 6, Caracuta, Bertone 4, Folie 6. N.e: C.Bosetti. All.Tofoli
ALGERIA: Magnana, Boukhima 8, Mouni 5, Mezemate 2, Arbouche 11, Sassa 6. Libero: Mansouri. Siham. N.e: Oumghar, Achour, Ousalah, Salima. All. Strumilo.
Arbitri: Sumie Myoi (JPN) e ODundo (Ken)
Spettatori: 600.
Durata Set: 18’, 22’, 17’
Italia: 3 bs, 7 a, 7 mv, 10 er.
Algeria: 4 bs, 5 a, 4 mv, 17 er.

I VOSTRI COMMENTI

corradoc3 - 16/08/13

Grande Barcio!!!

segnala un abuso