World League: Italia sorpresa dall'Iran

A Modena gli azzurri di Berruto vengono superati 3-1 dai persiani del ct Julio Velasco

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Julio Velasco, foto Lapresse

Nella settima giornata di World League, l'Italia si è fatta sorprendere a Modena dall'Iran di Julio Velasco, uscendo sconfitta per 3-1. I persiani partono forte e conquistano i primi due set col risultato di 25-23 e 25-22, poi arriva il sussulto d'orgoglio azzurro con il 25-22 del terzo set. Nel quarto però sono ancora i persiani a spuntarla dopo un'autentica battaglia conclusasi 32-30 che vale il 3-1 e la sconfitta per i ragazzi di Berruto.

Incredibile quanto successo nel quarto e ultimo set: l'Iran parte meglio e tiene sempre due punti di margine ma l'Italia, trascinata da un incredibile Zaytsev, torna sotto e si porta anche avanti. I persiani di Velasco però non perdono la testa, restano a galla e dopo essersi visti annullare cinque match point, alla fine la spuntano, conquistando il set 32-30 e la partita per 3-1. Alla fine sono 19 i punti dello 'Zar' Zaytsev, uniti ai 15 di Savani, ma non bastano. Nell'Iran spiccano i 17 di Mousavi. L'Italvolley di Berruto tornerà in campo domenica 30 giugno alle 19 a Sassari ancora contro l'Iran.

TAGS:
World League
Volley
Italia
Iran
Velasco

I VOSTRI COMMENTI

Nessun commento