Volley, Sara Anzanello torna a sorridere dopo 3 mesi d'inferno

La felicità della pallavolista dopo il delicato trapianto al fegato

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Volley, Sara Anzanello torna a sorridere dopo 3 mesi d'inferno

C'è un misto di stupore e soddisfazione nel tornare a vedere sorridere Sara Anzanello: gli ultimi 3 mesi tra trapianto al fegato, prognosi riservata e rianimazione, per lei sono stati un calvario che per fortuna finalmente ha scritto il suo lieto fine. Ed è così che la pallavolista si è presa una rivincita sulla malattia: è riuscita infatti a presenziare all’evento che aveva progettato prima di stare male all’Anza Camp a Jesolo, in mezzo alle giovani promesse del volley tra i 5 e i 17 anni. 

TAGS:
Anzanello
Piccinini
Cardullo
Anza Camp

I VOSTRI COMMENTI

Nessun commento