Basket, Serie A: Venezia non molla, Brindisi piegata

La Reyer sconfigge la Enel e torna seconda da sola. Colpo salvezza di Capo d'Orlando ad Avellino

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Basket, Serie A: Venezia non molla, Brindisi piegata

Venezia vendica il ko nei quarti di Coppa Italia e, nella 20esima giornata di Serie A, sconfigge Brindisi 76-71 salendo provvisoriamente al secondo posto solitario. Importante colpo salvezza per Capo d'Orlando, che vince 75-65 ad Avellino e stacca di due punti Pesaro e Varese. Caserta non tiene il passo dell'Orlandina e perde 83-77 a Cremona. In ottica playoff, importante successo per Bologna che travolge Pistoia 90-67 e sale a quota 20 punti.

Dieci giorni fa la Reyer aveva dovuto arrendersi proprio a Brindisi, poi sconfitta da Milano in semifinale. Stavolta al Taliercio sono i padroni di casa a spuntarla al termine di una gara tiratissima: è Jackson, con 17 punti, il trascinatore della squadra di Recalcati, che nel finale difende forte sui tentativi da tre di Harper e Denmon e sfrutta i liberi di Ruzzier e Peric per l'allungo definitivo. Vittoria molto importante per Venezia, agganciata sabato in classifica da Sassari ma subito capace di rimettere due punti tra sé e la Dinamo.

Successo fondamentale anche per Capo d'Orlando, che dopo quattro sconfitte consecutive vince ad Avellino sulle ali dell'eterno Gianluca Basile: sono 13 i punti del numero 5 Upea, con 3 triple decisive e il 100 % dall'arco: i siciliani salgono a quota 14 e lasciano la coppia Pesaro-Varese al penultimo posto. Cremona, invece, rischia di aver messo la pietra tombale sulle speranze salvezza di Caserta: la Pasta Reggio, penalizzata di un punto in settimana e dunque a quota 7, ci mette il cuore ma deve arrendersi alla Vanoli. La grande serata di Jeremy Hazell (22 in 31 minuti) vale a Bologna la vittoria nello scontro diretto per i playoff con Pistoia: la Giorgio Tesi Group, mai in partita, scivola al nono posto in classifica.

TAGS:
Basket
Serie a

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X