Tennis, Federer batte Djokovic e trionfa a Dubai

Lo svizzero si impone 6-3, 7-5 e conquista il titolo numero 84 in carriera

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Roger Federer vince per la settima volta in carriera il torneo Atp di Dubai. Lo svizzero ha battuto in finale Novak Djokovic per 6-3, 7-5 in 1h25' di gioco. Il campione di Basilea ha giocato benissimo i punti decisivi, conquistando 2 break su altrettante palle a disposizione, mentre ha annullato le 7 occasioni concesse al numero 1 al mondo. Per Federer è la 20esima vittoria contro Nole e il titolo numero 84 in carriera.

IngrandisciDisattiva slideshow
Foto 1

AFP

Foto 2

AFP

Foto 3

AFP

Foto 4

AFP

Foto 5

AFP

Foto 6

AFP

Foto 7

AFP

Foto 8

AFP

Foto 9

AFP

Foto 10

AFP

Foto 11

AFP

Foto 12

AFP

Foto 13

AFP

Foto 14

AFP

Foto 15

AFP

Foto 16

AFP

Foto 17

AFP

Foto 18

AFP

Foto 19

AFP

Foto 20

AFP

Foto 21

AFP

Foto 22

AFP

Foto 23

AFP

Foto 24

AFP

Foto 25

AFP

Foto 26

AFP

Foto 27

AFP

Foto 28

AFP

Foto 29

AFP

Foto 30

AFP

Foto 31

AFP

Foto 32

AFP

    A 33 anni suonati Roger Federer non smette di stupire e anche il numero 1 al mondo si deve inchinare allo svizzero in giornata di grazia. Anzi, in settimana di grazia, visto che in tutto il torneo non ha perso nemmeno un set e ha concesso le briciole agli avversari.

    C'è grande feeling tra l'elvetico e il torneo di Dubai, vinto in ben sette occasioni (2003, 2004, 2005, 2007, 2012, 2014 e 2015). Nel corso della finale con il campione serbo, Federer ha stabilito un altro record: con l'ace all'inizio del sesto gioco del secondo set, ha superato quota 9000 in carriera, quarto giocatore a riuscirci dal 1991.

    TAGS:
    Federer
    Djokovic
    Dubai

    Invia un commento

    Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

    Registrazione Login X

    Invia commento

    Ciao

    Esci Disclaimer

    I vostri messaggi

    Regole per i commenti

    I commenti in questa pagina vengono controllati

    Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


    In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

    - Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

    - Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

    - Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

    - Più in generale violino i diritti di terzi

    - Promuovano attività illegali

    - Promuovano prodotti o servizi commerciali

    X