Tennis Wta Linz: delusione Giorgi, titolo alla Pliskova

L'azzurra perde al tie break del terzo set contro la ceca dopo aver rimontato da 1-5 a 6-5. Rimandato il primo successo in carriera

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Camila Giorgi, foto IPP

Camila Giorgi deve rimandare ancora il primo titolo in carriera. La marchigiana, sconfitta a Katowice la scorsa primavera dalla francese Cornet, ha perso la finale del torneo Wta di Linz sul veloce indoor in tre set 6-7, 6-3, 7-6 contro la ceca Karolina Pliskova. La Giorgi, numero 42 del seeding, ha vinto il primo parziale al tie break e poi nel terzo è riuscita a centrare una clamorosa rimonta da 1-5 a 6-5, ma non è bastato.

L'azzurra, che in semifinale aveva fatto fuori la connazionale Karin Knapp, è partita bene contro la Pliskova, numero 30 del ranking. Nel primo set Camila si è trovata sotto 5-3 ma è riuscita a recuperare il break nel decimo game per il 5-5 e poi si è imposta 7-6 al tie break. Nel secondo parziale è un assolo della ceca, che si porta subito sul 4-0 e poi amministra fino al 6-3.

Emozioni nel terzo e decisivo set: la Pliskova è un rullo e vola sul 5-1 ma quando sul 5-2 ha il servizio per vincere, ecco la reazione della Giorgi. L'azzurra, approfittando anche di un problema fisico della ceca, infila cinque game consecutivi, si porta avanti 6-5 e nel dodicesimo game ha un match point sulla racchetta: la Pliskova però risorge, salva il match point, pareggia sul 6-6 e poi si impone 7-4 nel tie break per vincere la partita. Seconda delusione in carriera per la giovane Giorgi mentre per la Pliskova è il terzo titolo in bacheca, secondo nel 2014 dopo Seul.

TAGS:
Tennis
Wta Linz
Camila Giorgi

I VOSTRI COMMENTI

dust56 - 12/10/14

E' bravina ma deve imparare a cambiare passo durante il match. Troppi errori; l'avversaria si è messa ad aspettare i suoi sbagli. E' come un carro armato, inizia e finisce sempre con gli stessi colpi e la stessa strategia, alla fine gli si ritorcono contro.

segnala un abuso