Fognini, duemila dollari di multa per il dito medio

L'Atp grazia il tennista ligure dopo il gestaccio in campo a Shangai dopo la sconfitta con Chuhan Wang

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Fognini, Foto IPP

L'Atp grazia Fabio Fognini dopo il brutto gesto di Shanghai alla fine del match perso contro il numero 553 del ranking Chuhan Wang. Al tennista ligure il dito medio mostrato al pubblico costerà infatti soltanto duemila dollari. Nulla al confronto dei 27.500 dollari rifilati all'italiano dall'Itf allo scorso Wimbledon e alla possibilità di una squalifica. In Cina Fognini è stato sanzionato per "condotta antisportiva e visibile gesto osceno".

Fabio, dunque, può tirare un sospiro di sollievo. L'Atp non ha dato molto peso all'ennesimo "eccesso" del tennista azzurro, che a Shanghai ha mostrato il peggio del repertorio. In campo ha perso con il numero 553 del ranking e fuori non ha certo brillato per signorilità, mostrando al pubblico il dito medio al termine della partita. Un'immagine che in poche ore ha fatto il giro del mondo e che rischiava di costare molto cara a Fognini. Qualcuno, infatti, aveva anche ventilato l'ipotesi di una squalifica per il ligure. Sanzione fortunatamente esclusa dall'Atp, che ora però potrebbe decidere di non perdonare più Fabio.

TAGS:
Tennis
Shangai
Fognini
Dito medio
Multa

I VOSTRI COMMENTI

Nessun commento