Wta Istanbul: troppa Wozniacki, Vinci demolita

Per Roberta seconda sconfitta in finale nel giro di una settimana: la danese si impone con un netto 6-1, 6-1

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Roberta Vinci - Afp

Non c'è stata partita, o quasi. Roberta Vinci si arrende in due set contro Caroline Wozniacki nell'ultimo atto della Istanbul Cup 2014, torneo Wta International sui campi in cemento della metropoli turca: 6-1, 6-1 il punteggio in favore della danese, prima favorita del seeding, che mette in bacheca il 22esimo titolo in carriera. Per l'azzurra, testa di serie numero 2, è la seconda finale persa nel giro di una settimana dopo quella a Bucarest.

Nonostante il ko contro la ex numero 1 Wta, la Vinci può considerare definitivamente alle spalle il momento nero in singolare: dopo lo strepitoso successo nel doppio a Wimbledon, la tarantina ha infatti conquistato la finale a Bucarest, la prima del 2014, poi a Istanbul. A rendere difficile il compito a Roberta è così sopraggiunta anche la stanchezza, oltre al caldo afoso che attanaglia la Turchia: la Wozniacki, che aveva perso l'ultimo precedente lo scorso maggio sulla terra di Madrid, le concede solo due game in tutto l'incontro e chiude la pratica in un'ora e nove minuti di gioco.

TAGS:
Tennis
Turchia
Roberta vinci
Wozniacki

I VOSTRI COMMENTI

Nessun commento