Wta Bad Gastein: delusione Errani, Rogers in finale

La sorpresa statunitense, dopo aver battuto nei quarti Camila Giorgi, fa fuori in due set anche Sarita

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Wta Bad Gastein: delusione Errani, Rogers in finale

Si ferma in semifinale la corsa di Sara Errani al "Nurnberger Gastein Ladies 2014", torneo Wta International sulla terra battuta di Bad Gastein, in Austria. La tennista bolognese, reduce dal successo nel doppio di Wimbledon, si arrende in due set alla sorpresa americana Shelby Rogers, proveniente dalle qualificazioni e reduce dal successo nei quarti con Camila Giorgi: 7-6(12), 6-3 il punteggio in favore dell'americana, numero 147 del ranking.

Una sconfitta inaspettata per Sarita, seconda favorita del seeding, che in carriera non aveva mai affrontato la Rogers. Parte male l'azzurra che con due doppi falli perde il servizio, ma nel sesto gioco trova il contro-break e firma il 3-3. Avanti 5-4, l'azzurra ha due set point, ma l'americana si dimostra un osso duro e li annulla entrambi portando il parziale al tiebreak: un braccio di ferro dove Sarita ha altre tre palle set, ma alla quinta chance utile è la statunitense a firmare l'1-0. Nel secondo parziale la Errani sale subito sul 2-0 ma poi crolla e la Rogers prima firma l'aggancio, poi vola sul 5-3, per chiudere infine dopo un'ora e 48 minuti di gioco: per l'americana, classe '92, si tratta della prima finale Wta in carriera e sfiderà la tedesca Andrea Petkovic.

I VOSTRI COMMENTI

Nessun commento