Wimbledon: Pennetta avanti, Errani interrotta dalla pioggia

La brindisina si sbarazza in due set della Cepelova. Il match della bolognese contro la Garcia riprenderà dall’1-1

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Pennetta, Foto IPP

Il torneo di Wimbledon comincia nel migliore dei modi per Flavia Pennetta che, nella prima giornata del terzo Slam di stagione, sconfigge senza particolari problemi in due set (6-2, 6-3) la ceca Jena Cepelova. In serata, sui campi in erba dell'All England Club di Church Road a Londra, arrivano la pioggia e l’oscurità ad interrompere il match di Sara Errani contro la francese Caroline Garcia sul punteggio di 1-1 (6-2, 6-7).

Tutto fin troppo facile per Flavia Pennetta che si sbarazza con un secco 6-2, 6-3 della ceca Jena Cepelova (21 anni, 64 al mondo). La brindisina, testa di serie numero 12 del ranking Wta si impone in un'ora esatta conquistando addirittura tre break nel primo set a fronte di uno solo per l'avversaria. Nel secondo parziale la Pennetta parte male perdendo il servizio ma poi trova il contro-break sul 2-2 e strappa la battuta alla Cepelova nell'ottavo gioco fissando infine il punteggio sul 6-3. La prossima avversaria della brindisina sarà la statunitense Lauren Davis, numero 58 al mondo.
 
Turno decisamente più ostico per Sara Errani (14 del seeding) contro la 20enne emergente francese Caroline Garcia, numero 46 del ranking Wta. Nell'ultimo precedente, disputato sulla terra rossa di Madrid il maggio scorso, la Garcia ha avuto la meglio dell'azzurra mentre oggi non è bastata un’ora e 34 minuti di gioco per decretare una vincitrice. Il match è stato infatti interrotto per pioggia e per l’arrivo dell’oscurità sul punteggio di 1-1 (6-2, 6-7) subito dopo il tie-break perso 7-3 dalla Errani. Domani le due giocatrici torneranno in campo.  

TAGS:
Wimbledon
Errani
Pennetta

I VOSTRI COMMENTI

Nessun commento