Roland Garros: black-out Pennetta, rimontona Larsson

Al secondo turno l'azzurra si arrende alla svedese dopo aver vinto il primo set ed essere andata avanti 3-0 nel secondo

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Pennetta, foto IPP

Delusione azzurra a Parigi. Flavia Pennetta esce al secondo turno del Roland Garros, secondo Slam della stagione in corso sulla terra battuta della capitale francese, battuta 2-1 da Joanna Larsson. L'azzurra, 12.a testa di serie del tabellone, vince il primo set, balza sul 3-0 nel secondo ma poi subisce un terrificante parziale di 10 game a 1 che lanciano al terzo turno la svedese, numero 99 del ranking Wta: 5-7, 6-4, 6-2 il punteggio finale.

Flavia scende sul Court 6 concentrata, consapevole di aver di fronte un'avversaria tosta, capace di batterla nell'ultimo precedente (adesso è 2-1 Larsson il bilancio complessivo, ndr). Grande equilibrio nel primo set con tre break a testa sino al 5-5, poi lo scatto della Pennetta che al 12esimo game strappa ancora il servizio all'avversaria e si aggiudica il primo parziale. La brindisina parte a razzo anche nel secondo scappando sul 3-0, ma poi si spegne la luce. La scandinava trova un filotto di 4 game, la reazione della Pennetta vale il 4-4, ma la Larsson ne mette in fila altri 6 con cui chiude il secondo set e vola 4-0 nel terzo. Il resto del match è ordinaria amministrazione per la svedese, che chiude in due ore e dieci di gioco: adesso affronterà la canadese Eugenie Bouchard, per l'Italia ancora in corsa Sara Errani e Camila Giorgi.

TAGS:
Tennis
Roland Garros
Pennetta

I VOSTRI COMMENTI

benjy88 - 28/05/14

PECCATO PER FLAVIA.. SOGNO UNA SUA VITTORIA A WIMBLEDON.. CERTO CHE LE AVVERSARIE SONO FORTISSIME!!

segnala un abuso