Wimbledon, Serena Williams eliminata a sorpresa dalla Lisicki

La numero uno eliminata in tre set. Fra gli uomini avanzano Ferrer, Janowicz e Kubot

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Serena Williams, Afp

Continua a essere il Wimbledon delle sorprese: dopo Sharapova e Azarenka viene eliminata anche la campionessa in carica Serena Williams. La numero uno del mondo è stata sconfitta da Sabine Lisicki in tre set: 6-2 1-6 6-4 il punteggio in favore della tedesca che nel parziale decisivo ha saputo rimontare sotto 3-0 un break di svantaggio prima di chiudere dopo più di due ore. AI quarti affronterà l'estone Kanepi per un posto in semifinale.

Si ferma così a 34 la striscia di partite consecutive vinte da Serena a una sola lunghezza dal record che appartiene a sua sorella Venus. Completati gli ottavi si è delineato il quadro dei quarti: l'estone Kanepi ha eliminato la beniamina locale Laura Robson e affronterà proprio la Lisicki. Nello stesso spicchio di tabellone, si affronteranno la finalista della passata edizione Radwanska (battuta in tre set la Pironkova) e la cinese Li Na. Nell'altra metà, invece, si qualicano Sloane Stephens ai danni della portoricana Puig e Marion Bartoli che ha sconfitto Karin Knapp. L'ultimo quarto vedrà opposte la vincitrice dell'edizione 2011 Petra Kvitova e la belga Kirsten Flipkens

Nel tabellone maschile David Ferrer rispetta il pronostico e si qualifica ai quarti di finale. Lo spagnolo, numero quattro del mondo, ha sconfitto il croato Ivan Dodig in quattro set. Il primo parziale viene vinto al tie-break da Dodig, stesso epilogo nel secondo che però vede primeggiare lo spagnolo. Senza storia il terzo e quarto set vinti agevolmente da Ferrer che chiude 6-7 7-6 6-1 6-1. Ora affronterà l'argentino Juan Martin Del Potro giustiziere di Andreas Seppi. Bene anche i polacchi Janowicz e Kubot che si sono qualificati fra i migliori otto dei Championships sconfiggendo rispettivamente l'austriaco Melzer e il francese Mannarino entrambi al termine di una battaglia durata cinque set. I due tennisti daranno vita a un inedito derby polacco nei quarti.

Avanza anche Novak Djokovic, n.1 al mondo e del torneo, che si è qualificato per i quarti battendo in tre set il tedesco Tommy Haas (n.13) con il punteggio di 6-1, 6-4, 7-6. Nel prossimo turno il serbo affronterà il ceco Tomas Berdych (testa di serie n.7), che ha superato gli ottavi grazie al successo sull'australiano Bernard Tomic: 7-6, 6-7, 6-4, 6-4.
TAGS:
Tennis
Wimbledon
Ferrer
Williams

I VOSTRI COMMENTI

cignodiutrecht9 - 01/07/13

E C'è CHI SI PERMETTE DI CRITICARLO ,QUESTO è UN GIOCATORE CHE RIMETTE ANCHE I COMODINI DALL'ALTRA PARTE SEMPRE ATTENTO SEMPRE CONCENTRATO ,SOLIDISSIMO ,CHE A 30 MANGIA IN TESTA I VENTENNI FISICAMENTE ,PURTROPPO NON ARRIVA MAI CON I SUOI AVVERSARI MIGLIORI.

segnala un abuso