Tennis: Wimbledon, Djokovic senza affanni con Chardy. Avanza anche Ferrer

Nole batte Chardy, mentre David fa fuori Dolgopolov

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Novak Djokovic, foto Ansa

Nessuna sorpresa nel match che vedeva di fronte Novak Djokovic e Jeremy Chardy sull'erba di Wimbledon. Il serbo, e numero 1 del mondo, non ha avuto alcuna difficoltà a battere il francese chiudendo la partita in tre set: 6-3, 6-2, 6-2. Un match mai in discussione quello di Nole. Il prossimo avversario di Djokovic sarà il tedesco Tommy Haas. Vince ma soffrendo moltissimo e solo al quinto set David Ferrer contro Alexandr Dolgopolov.

Lo spagnolo, dopo aver perso il primo set per 7-6, ha vinto il secondo con lo stesso punteggio. Poi ancora avanti l'ucraino 6-2 e il doppio vantaggio di David che ha chiuso il match con un 6-1, 6-2.
Per quanto riguarda gli altri match della giornata, ci sono da registrare le vittorie di Tomic contro Gasquet in 4 tostissimi set, di Berdych contro Anderson sempre in 4 set, di Youzhny su Troicki e di Dodig (prossimo avversario di Ferrer) in estrema scioltezza nei confronti di Sijsling.

In campo femminile, la numero 1 al mondo, Serena Williams si dimostra come sempre tale e mette e chiude il match con la 42enne giapponese Kate Krumm in poco più di un'ora di gioco, col punteggio di 6-2, 6-0 e conquista gli ottavi del torneo londinese. Per "Serenona" si tratta anche della 600 vittoria in carriera, record che festeggia proprio nel posto migliore, il centrale di Wimbledon. Ora la statunitense di troverà di fronte la tedesca Sabine Lisicki.

TAGS:
Tennis
Wimbledon
Djokovic

I VOSTRI COMMENTI

Nessun commento