Superbike, presentato il team Pata Honda

Tolti i veli alla squadra che schiera Guintoli e van der Mark

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Come ormai da tradizione, la Honda ha presentato a Verona la sua squadra per il Mondiale Superbike. A guidare le CBR1000RR griffate Pata saranno il francese Sylvain Guintoli, che ha portato il numero 1 del campione in carica conquistato con l'Aprilia, e il talento olandese Michael van der Mark, fresco di titolo Supersport. Dove la formazione olandese sarà presenta con il britannico Kyle Smith.

“Portare il numero 1 in carena non è una cosa da poco, perché non succede spesso. Per me si tratta più di una cosa simbolica, perché quest’anno proverò a riconquistarlo su un’altra moto, la Honda CBR. Porterò comunque questo numero con orgoglio. Sono più motivato che mai per questa nuova sfida ed ho trovato una squadra che vuole vincere a tutti i costi. La moto è cambiata molto durante l’inverno e le regole hanno avuto il loro effetto. Il team ha lavorato duramente e sappiamo che sarà dura, ma è questo il bello! Il motore 2015 è molto simile a quello dell’anno passato ed un po’ meno brusco, il che è una buona notizia in quanto la versione standard si adatta alle nuove regole. Stiamo ancora lavorando su un paio di cose come la distribuzione dei pesi e le geometrie, ma la moto è già di per sé molto diversa da quella dello scorso anno. Sono davvero felice del lavoro che è stato fatto durante l’inverno, ce n’è ancora da fare ma la squadra è davvero competitive, si sente la forza di un brand come Honda”, ha commentato Guintoli.

I VOSTRI COMMENTI

MEGAROSSI - 27/01/15

Vorresti il Bis ?? E con cosa, con la Honda ?? Forse con quella di Marquez ma non con questa.....quest'anno ti asfaltano lascia perdere, finita la gloria.....

segnala un abuso