Superbike, dal 2014 niente più Superpole: si imiterà la MotoGP

Anticipati gli orari delle gare della domenica, arriva la patente a punti

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Addio Superpole

In attesa di conoscere il calendario definitivo, oltre ai piloti e alle squadre iscritte al prossimo campionato, il governo della Superbike ha deciso di mettere mano al format del weekend. Le novità sostanziali riguardano gli orari delle gare e la modalità delle qualifiche. Ecco nel dettaglio i cambiamenti resi noti dalla Fim dopo l'ultima riunione della Sbk Commission.

- La lunghezza e l'orario delle sessioni di prove sarà rivisto. Il formato Sbk di prove libere e cronometrate si ispirerà a quello della MotoGP (con un numero di piloti direttamente qualificati alla Q2).
- Le gare di Superbike, Supersport, e Superstock 1000 si terranno dalle 10:30 alle 14:30. La prima manche della Sbk dovrebbe quindi aprire il programma domenicale. Alle 13 gara-2.
- E' stata istituita la patente a punti.
- Verranno accorciati i tempi della procedura di partenza, per velocizzare le operazioni in caso di bandiere rosse.
- Le gare di Superbike e Supersport saranno ridotte di due giri in caso di gara bagnata.

E adesso via il "rolling chassis"

Giusto mettere mano al format della Superbike, ma ora bisogna eliminare anche il divieto di avere una seconda moto A. Porta

DITE LA VOSTRA

In Superbike sparisce la Superpole: siete d'accordo con questa decisione?

TAGS:
Superbike

I VOSTRI COMMENTI

Carletto899 - 17/11/13

io rivedrei piu la parte della sicurezza dei tracciati.....la superbikje per me è bella così com è....è un altro campionato.... perchè la voglliono sempre piu assomigliare ad una motogp ???

segnala un abuso

mitra69 - 16/11/13

la dorna come a rovinato la motogp vuole farlo anche in SBK

segnala un abuso

devilman685 - 15/11/13

la dorna sta uccidendo la superbike

segnala un abuso