Superbike, approvato il piano per le nuove regole

L'obiettivo è la riduzione dei costi e i motori contingentati. Si parte dal 2014

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

La FIM, Dorna e MSMA hanno annunciato di aver trovato un accordo per le norme tecniche Superbike, ottenuto dopo molte discussioni tra le parti coinvolte. Le nuove regole della Superbike saranno applicate progressivamente, a partire dal 2014 e in 3 fasi. L'obiettivo è la riduzione dei costi, da ottenere fissando un prezzo massimo per le moto e le sue componenti, ridotto progressivamente ogni anno nei prossimi 3 anni.

Inoltre, verrà introdotto un numero massimo di motori a disposizione del pilota durante l'intera stagione. Oggetto della limitazione dei costi sono le sospensioni, i freni e i rapporti del cambio. Infine i costruttori presenti nel Campionato Mondiale Superbike FIM hanno accettato di produrre un numero minimo di moto con lo stesso allestimento, disponibile per la vendita o il leasing. Una bozza delle nuove regole tecniche verrà rilasciato appena possibile.

TAGS:
Sbk
Superbike
Regolamento tecnico
Derivate di serie
Freni
Sospensioni
Motori
Cambio
FIM
MSMA
Dorna

I VOSTRI COMMENTI

Nessun commento