Volley, A1 femminile: conferma Piacenza, battuta Conegliano

Nel big match di giornata la Rebecchi sconfigge 3-1 le venete e mantiene la vetta solitaria

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

foto tratta da Rebecchinordmeccanica.it

Va a Piacenza il big match dell'ottava giornata di A1 femminile. Le ragazze di Caprara si sbarazzano con un netto 3-1 di Conegliano e mantengono imbattibilità e vetta solitaria nonostante una gare da recuperare. Prova a tenere il passo Bergamo che sconfigge 3-1 Urbino, sale al secondo posto e stacca Modena, sconfitta 3-0 al PalaYamamay da una Busto Arsizio in grande ripresa. Casalmaggiore, infine, vince 3-1 in casa di Ornavasso.

Ennesima prova di forza della Rebecchi Nordmeccanica: la Imoco arrivava al PalaBanca da seconda in classifica per cercare di porre fine al dominio delle padrone di casa, che invece dopo aver perso il primo set 21-25 non lasciano scampo alle avversarie. Parziali di 25-15, 25-19, 25-17 e venete abbattute. Importante anche il successo di Busto Arsizio su Modena, arrivato con un 3-0 (25-18, 27-25, 25-21) che lascia poco spazio a interpretazioni e rilancia in classifica le lombarde: dopo un inizio di stagione complesso, la Yamamay ha rimesso in positivo (4-3) il proprio record e aggancia proprio Conegliano al quarto posto in classifica.

TAGS:
Volley
A1
Donne
Campionato

I VOSTRI COMMENTI

Nessun commento