Australian Open, clamoroso: Seppi elimina Federer

Straordinari impresa di Andreas che vola agli ottavi in quattro set

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Straordinario Andreas Seppi agli Australian Open. L'altoatesino in giornata di grazia ha clamorosamente eliminato Roger Federer al terzo turno del primo grande slam della stagione. Semplicemente fantastica la partita dell'italiano che ha battuto per la prima volta in carriera lo svizzero dopo 10 ko. Seppi ha vinto in quattro set (6-4, 7-6, 4-6, 7-6): straordinario il passante della vittoria. Ora per l'azzurro, emozionato, ci sono gli ottavi.

Davanti ai 15mila spettatori della Rod Laver Arena Seppi è strepitoso, tenendo in pugno un match durato due ore e 56 minuti e sfruttando le incertezze di un Federer che arrivava al terzo turno dopo l'incerta prova contro l'altro italiano Simone Bolelli. Ma questo nulla può togliere al valore dell'impresa dell'altoatesino, che nei dieci precedenti con lo svizzero aveva sempre perso portando a casa soltanto un set nel 2012, a Doha.

Federer arrivava almeno in semifinale negli Australian Open dal 2004, e questo dato non fa che ingigantire la prestazione dell'azzurro: sicuro di sé, attento in ogni frangente del match e positivo anche nel dritto, storicamente il suo punto debole. Seppi, dopo aver vinto il primo set con un break a zero sul 4-4 e il secondo dopo aver recuperato da 5-3 nel tie break, ha dovuto cedere all'orgoglio di 'Re Roger' solo nel terzo. Poi però è stato bravo a tenere soprattutto a livello mentale, facendo suo il quarto set ancora al tie break, chiuso con un lungolinea di dritto. Seppi si gode la storica impresa e l'ormai sicuro ritorno nei primi 40 del ranking Atp: agli ottavi lo attende l'australiano Nick Kyrgios che ha battuto in tre set il tunisino Malek Jaziri.

TAGS:
Seppi
Federer
Tennis
Australian Open

I VOSTRI COMMENTI

gabrielgb - 23/01/15

Bene, sono contento per andreas e per tutto il tennis italiano !!!!
Qualche anno fà pure volandri estromise un fuoriclasse del tennis come re roger dal masters 1000 di Roma, ma questa volta lo svizzero è stato estromesso in un torneo del grande slam quale è l australian open...per questo quella di seppi può dirsi una vera e propria Impresa, e tennisti come fognini devono solo prendere esempio.
Speriamo che i tennisti italiani ci diano altre soddisfazioni in futuro.

segnala un abuso

arturo619 - 23/01/15

Grande Andreas! I tennisti italiani da sempre non sono nuovi ad exploit del genere (ricordo negli anni 80-90 un Cane' che porto al quinto set Lendl al Roland Garros...)...purtroppo quello che manca loro e' la continuita' nei risultati e nel gioco...forse e' una questione di fragilita' mentale... Per fortuna le ragazze dell'italtennis sono riuscite a colmare questa lacuna e ci stanno dando tante soddisfazioni...spero che anche gli uomini riescano presto a seguire questa strada...

segnala un abuso

frenk311090 - 23/01/15

Mi spiace molto vedere un solo commento su un'impresa azzurra di questo calibro e più di 100 commenti su articoli di mercato (o forse sarebbe più giusto dire fantamercato). Oggi Andreas ha eliminato dagli Australian Open la storia del tennis. Sarebbe stupendo dare risalto alla professionalità di questo ragazzo che con tenacia e tanto lavoro è giunto a questo traguardo. Il tennis può insegnare tanto ai giovani credetemi! Rispetto e professionalità in primis. Parliamo di più di questo sport!

segnala un abuso

alessioreginato - 23/01/15

grande andreas!

segnala un abuso