Pechino: sorriso Vinci, fuori Seppi e Pennetta

La tarantina batte 6-4 6-4 Agnieszka Radwanska e vola agli ottavi, la brindisina si arrende in tre set alla Suarez Navarro. L'altoatesino battuto al debutto da Robredo

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Vinci, Foto IPP

Finisce subito la corsa di Andreas Seppi nel torneo di Pechino. L'altoatesino, numero 48 Atp, è stato battuto al primo turno da Tommy Robredo: 3-6, 7-6, 6-2 i parziali a favore dello spagnolo, che aveva già battuto Seppi venerdì scorso nei quarti di Shenzen. Tra le donne sorride Roberta Vinci, che nel secondo turno ha battuto Agnieszka Radwanska, mentre Flavia Pennetta si è arresa alla spagnola Carla Suarez Navarro.

Vittoria di prestigio per la tarantina, che negli otto precedenti era riuscita ad avere la meglio sulla Radwanska (numero 6 Wta) solo in un'occasione, negli ottavi dello Us Open 2012. Roberta è stata brava a recuperare un break di svantaggio in entrambi i set e ad imporsi con un doppio 6-4. Ora attende negli ottavi la russa Ekaterina Makarova, numero 12 del seeding e 14 del ranking. Niente da fare invece per Flavia Pennetta: la brindisina, 14esima testa di serie, ha lasciato strada alla Suarez Navarro, che si è imposta 6-1, 3-6, 6-2. Flavia aveva vinto tre dei quattro precedenti, ma a Pechino ha ceduto in poco più di un'ora e mezza contro l'attuale numero 18 del mondo.

TAGS:
Pechino
Tennis
Vinci
Pennetta
Seppi

I VOSTRI COMMENTI

Nessun commento