Wta Miami: Williams inarrestabile, Li Na si arrende

Serena supera per 7-5, 6-1 la cinese in finale e conquista il trofeo per la settima volta in carriera

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Williams, foto AFP

Nella finale del torneo Wta di Miami Serena Williams si impone per 7-5, 6-1 sulla cinese Li Na e conquista il trofeo per la settima volta in carriera, la seconda consecutiva. Nel primo set incredibile rimonta dell'americana, che sotto 2-5 tira fuori tutta la sua potenza, sfrutta il suo servizio e va a vincere per 7-5. In scioltezza il secondo. Imbarazzante il dominio di Serena negli scontri diretti: si tratta dell'undicesima vittoria in 12 match.

Dopo il venerdì nero in cui Nishikori e Berdych, due dei semifinalisti del tabellone maschile, si sono ritirati per infortunio qualificando direttamente alla finale Djokovic e Nadal, gli spettatori del Tennis Center at Crandon Park assistono dunque all'ennesimo trionfo di Serena Williams. L'americana, a dire il vero, soffre parecchio all'inizio: Li Na parte con un break e si porta sul 2-0 tenendo il servizio, la cinese arriva addirittura sul 5-2 col doppio fallo di Serena ma alla fine subisce l'inesorabile rimonta. La numero uno del mondo vince 5 game consecutivi e si porta a casa il primo set. Botta psicologica devastante per la cinese, che non si riprende più: nel secondo periodo non c'è storia, dopo l'1-1 ci sono altri 5 game di fila per l'americana che chiude tra gli applausi del pubblico di Miami. Vittoria record per la Williams, che supera Agassi a quota 6 titoli in Florida e, se ancora ce ne fosse stato bisogno, si conferma la più forte giocatrice del mondo.

TAGS:
Tennis
Wta
Miami
Williams

I VOSTRI COMMENTI

Nessun commento