Tennis: fuori Volandri e Vinci, Burnett avanti

Il livornese si ritira contro Lajovic a Rio, dove la giovane Nastassja passa battendo la spagnola Torro-Flor. A Dubai esce subito Roberta contro Sorana Cirstea

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Nastassja Burnett

Luci e ombre per il tennis azzurro. Sulla terra rossa brasiliana, nel primo turno del Rio Open 2014 (torneo Atp 500), Filippo Volandri si ritira nel terzo set della sfida col serbo Lajovic. Nel tabellone femminile (torneo Wta International) sorprende Nastassja Burnett che stende 2-0 la spagnola Torro-Flor. Un'altra brutta notizia arriva dal cemento di Dubai (torneo Wta Premier), dove Roberta Vinci esce subito, sconfitta 2-0 dalla romena Cirstea.

Volandri, scivolato fuori dalla Top 80 del ranking, è costretto ad arrendersi per un problema fisico dopo un convincente avvio: 6-7, 6-3, 4-0 il punteggio in favore di Lajovic al momento dell'interruzione. A Rio però l'Italia sorride con la Burnett che, arrivata dalle qualificazioni, stende con un netto 7-5, 6-4 la Torro-Flor, testa di serie numero sei: nel secondo turno se la vedrà con la giovane belga Alison Van Uytvanck. Negli Emirati Arabi, infine, non ci sarà il derby azzurro tra le amiche e compagne di doppio Vinci ed Errani: Roberta, infatti, è stata sconfitta 6-4, 6-3 all'esordio dalla Cirstea. Sempre a Dubai, però, una buona notizia arriva dalle qualificazioni, dove Flavia Pennetta batte 6-1, 6-3 l'austriaca Yvonne Meusburger e accede al tabellone principale dove sfiderà la estone Kaia Kanepi.

TAGS:
Tennis
Atp
Wta
Volandri
Vinci
Burnett

I VOSTRI COMMENTI

Nessun commento