Finale Fed Cup, Barazzutti: "Italia favorita"

"Ma dobbiamo comunque fare attenzione alle russe. Nello sport nulla è scontato"

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Barazzutti e Vinci, Foto LaPresse

Sabato e domenica sulla terra rossa del Tennis Club Cagliari va in scena la finale di Fed Cup Italia-Russia. E Corrado Barazzutti, capitano delle azzurre, non si nasconde: "Siamo favoriti, giochiamo in casa e le russe hanno una classifica peggiore delle nostre ragazze, ma nello sport non c'è niente di scontato". "Il clima è ottimo, l'organizzazione perfetta, siamo pronti - ha aggiunto - La squadra? Deciderò all'ultimo".

L'Italia, dunque, parte con i favori del pronostico. La Russia, infatti, deve fare a meno non solo della Sharapova, ma anche di altre cinque tenniste tra le prime 30 del ranking Wta. Un dettaglio non da poco, se si vuole puntare alla quarta Fed Cup. L'occasione è ghiotta, ma non bisogna sottovalutare l'avversario. E Barazzutti lo sa bene. Così il capitano azzurro tiene tutte sulla corda. Scontato il doppio Errani-Vinci, per quanto riguarda le singolariste, invece, in lizza c'è anche la Pennetta. "Saprete tutto un'ora prima del sorteggio", ha spiegato il tecnico, lasciando comunque intuire che la Knapp vestirà comunque i panni della riserva. Match inaugurale sabato alle 12.30.

DITE LA VOSTRA

Fed Cup, chi vincerà la finale?

TAGS:
Tennis
Fed cup
Italia Russia
Barazzutti

I VOSTRI COMMENTI

Nessun commento