Correre la Mille Miglia... con gli autovelox accesi

Il singolare fatto accaduto a Rovigo: i vigili hanno multato tutte le auto in corsa

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Partecipare a una corsa, su un circuito cittadino, è sempre pericoloso: sono presenti ostacoli di ogni sorta, vedi Montecarlo nella F1 o Macao nel Turismo. Questa volta però quanto accaduto ha dell'incredibile: durante il passaggio della Mille Miglia a Rovigo, nel Veneto, i Vigili Urbani hanno dimenticato un autovelox acceso. Il risultato? Tutte le auto in gara multate. Al vaglio della Polizia le possibili soluzioni.

Solitamente, la corsa passava per le vie interne alla città, lambendo il Comune: quest'anno non è potuto accadere, in quanto la Giunta Comunale non aveva a disposizione i fondi per effettuare la passerella d'onore. Così facendo, la corsa è dovuta passare per la circonvallazione, sulla quale sono piazzati gli autovelox: uno dei quali è stato "dimenticato" acceso, fotografando tutte le auto in corsa. Il capo della Polizia comunale, la comandante Sabrina Patanella, spiega: "E' stato lasciato un autovelox acceso, vedremo come agire. E' prematuro parlarne ora". Chissà che la foto ricordo di ogni singolo partecipante non sia una bella foto della targa posteriore della propria vettura, incorniciata dai dati di velocità e posizione e recapitata a domicilio da un Messo Comunale.

TAGS:
Mille Miglia
Rovigo
Autovelox

I VOSTRI COMMENTI

enzopat - 18/05/14

hai ragione, con tutti gli autovelox nella circonvallazione ormai è impossibile girare. A proposito, i vigili si nascondono ancora vicino al Fattoria riparati dai cespugli?

segnala un abuso

rossoporpora - 18/05/14

Rovigo non si smentisce mai d'altronde siano gli automobilisti più multati d'Italia .... di certo l'anno prossimo ci penseranno 2 volte prima di passare nelle nostre vicinanze .....anche perchè abbiamo tante di quelle buche che più che strade sono un percorso di combattimento dove ruote e cerchioni hanno sempre la peggio ....

segnala un abuso