MotoGP, Jorge Lorenzo vola nelle libere del Mugello

Valentino Rossi è 2° per 34 millesimi. Brutta caduta per Marquez

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Lorenzo foto motogp.com

Il secondo turno di prove libere della MotoGP al Mugello finisce nelle mani delle Yamaha, con Jorge Lorenzo che sotto la bandiera a scacchi firma l'1:48.375 che beffa Rossi, 2° per 34 millesimi. Crutchlow è 3° (+0.297), davanti a Hayden (Ducati, +1.002) e Pedrosa (Honda, +1.008). Seguono le Ducati di Iannone (+1.092) e Dovizioso (7°, +1.168), mentre Pirro chiude la top ten. Brutta caduta per Marquez, portato al centro medico per controlli.

TAGS:
MotoGP
Motomondiale
Ducati
Yamaha
Honda
Rossi
Lorenzo
Hayden
Dovizioso
Pedrosa
Marquez
Spies
Iannone
Crutchlow
Smith
Bradl
Edwards
De Puniet
Barbera
Bautista
CRT
ART
FTR
FTR Kawasaki
Corti
Petrucci

I VOSTRI COMMENTI

ericdraven - 31/05/13

stilix,
mi spiace...(sarà vero?)
ahahahah
notte :)

segnala un abuso

stilix - 31/05/13

ericdraven
stilix come sto andando nel percorso mirato a smorzare i toni?

Sono solo invidioso, a me bannano quasi tutti i commenti anche se non esco dalle righe, e poi dicono che lo fanno solo a chi non tifa Valentino :)

segnala un abuso

batgelio - 31/05/13

capisco i tifosi di rossi che postano nei forum dedicati a lui non capisco l'astio da parte di certi pseudo amanti del motociclismo che denigrano e basta ma lasciano vuoti i forum dedicati a pedrosa , marquez , dovi , lorenzo , ma andate anche da loro che si sentono soli!

segnala un abuso

ericdraven - 31/05/13

Felina2602 grazie,anch'io ti leggo volentieri :)
khazrak dai puoi tornare anche se non ci sei con la testa...
ti daremo sempre ragione,sei contento?Puoi anche portarti dietro i tuoi compagni di stanza(imbottita),acta non verba e SaverioZ85
stilix come sto andando nel percorso mirato a smorzare i toni?
E' il massimo che posso fare,apprezza l'impegno :)

segnala un abuso

edodrag - 31/05/13

Una riflessione a tutti quelli che scrivono contro il pilota Valentino Rossi; vi definite veri appassionati di moto, affermate di non fare tifoseria da stadio, di stimare e rispettare un egual misura tutti io piloti ma soprattutto vi indignate del fatto che gira e volta si parla sempre e solo di Lui VALENTINO ROSSI. Il problema è che siete voi a parlare sempre di Rossi

segnala un abuso